Jacopo Fioretti

Jacopo Fioretti

Romulus, cinematographe.it

Romulus: recensione del finale della serie TV creata da Matteo Rovere

Quello di Romulus è stato un viaggio molto lungo. Non solo perché i primi due episodi sono stati trasmessi in sala durante il Festival del…

Glenn Close e Amy Adams, cinematographe.it

Editoriale | Elegia Americana di Ron Howard, oggi, su Netflix

“Siamo nell’anno del signore 1997, un’era di prosperità. La magnificenza del Creato, l’abbondanza della Terra, il miracolo della vita moderna non sono mai stati così…

L'Uno, cinematographe.it

L’Uno: recensione del film di Paolo Carenzo

Più che oggetto di timori apocalittici e ansie verso il futuro, il nuovo anno è, diciamoci la verità, un ricorrente capro espiatorio a cui puntualmente…

Romulus, cinematographe.it

Romulus: la recensione della serie evento di Matteo Rovere

A quello che fu Il Primo Re per il cinema italiano non è mai stata forse resa giustizia “completa” (passatemi il temine), soprattutto dopo quello…

Night Hunter cinematographe.it

Night Hunter: recensione del film con Henry Cavill e Alexandra Daddario

Inglese di Londra trapianto in terra americana sceglie di girare il suo primo (e finora unico) lungometraggio tra Stati Uniti e Canada, ma come se…

Romulus, cinematographe.it

Matteo Rovere su Romulus: “Ci siamo serviti della leggenda per raccontare un’ipotetica realtà”

Dopo un gustoso e apprezzato antipasto di due episodi alla Festa del Cinema di Roma, Romulus è pronta a fare il suo debutto su Sky…

Gigi Proietti, cinematographe.it

Gigi Proietti: curiosità, persone e incroci di una vita in caos creativo

C’aveva avuto qualche dubbio, ma neanche troppi alla fine, per fortuna. Quando sei figlio di gente che con il mondo dello spettacolo c’entra poco o…

The Boys - cinematographe.it

The Boys 2: spiegazione del finale della serie Amazon

Ci sono quelle cose che piacciono sin da subito, perché c’è una trovata in particolare che le caratterizza, perché hanno un tormentone divertente, perché hanno…

we are who we are, cinematographe.it

We are who we Are: recensione della serie di Luca Guadagnino

Pochi registi sono così in ascesa al momento come Luca Guadagnino, che a 49 anni e dopo tanta gavetta è riuscito ad affermarsi come una…

Free – Liberi, cinematographe.it

Venezia 77 – Free – Liberi: recensione del film di Fabrizio Maria Cortese

Ormai si è giovani a qualunque età. Si è brillanti, eleganti, tirati, se si è italiani anche un po’ marpioni, simpatici e pieni di energia.…

Accamora, cinematographe.it

Emanuela Muzzupappa parla di Accamòra: “i frutti più buoni nascono proprio dal terreno più arso”

Lasciare la propria casa non è mai un’impresa da niente, ancora di più per chi la deve compiere in questi tempi così confusi e veloci,…

Pets United, cinematographe.it

Pets United: recensione del film d’animazione Netflix

Direttamente dal mondo dell’animazione europea arriva su Netflix, Reinhard Klooss, famoso produttore tedesco (Asterix e Obelix contro Cesare fu il suo primo progetto internazionale) e…

50 (o dos ballenas se encuentran en la playa), cinematographe.it

Venezia 77 – 50 (o dos ballenas se encuentran en la playa): recensione dell’esordio di Jorge Cuchí

Tra il 2016 e il 2017 cominciò a rimbalzare anche da noi, solo in modo sussurrato prima del controverso servizio de Le Iene, la notizia…

Dune, cinematographe.it

Dune (2020): analisi e significato del primo trailer

Come promesso dal teaser, a 24 ore di distanza è stato rilasciato il primo trailer dell’attesissimo Dune di Denis Villeneuve, che dopo Blade Runner 2049…

nilde iotti cinematographe.it

Venezia 77 – Nilde Iotti – Il tempo delle donne: recensione del documentario di Peter Marcias

L’anno scorso, nel ventennale della morte di Leonilde Iotti, su Rai 1 è andato in onda Storia di Nilde, docu-film per la tv con Linda…

Alessandro Gassmann, cinematographe.it

Venezia 77 – Non Odiare: recensione dell’esordio di Mauro Mancini

L’unico italiano in concorso alla 35esima Settimana della Critica di Venezia 77 è Non Odiare, il film delle prime volte. La prima volta alla regia…

Sto pensando di finirla qui, cinematographe.it

Sto pensando di finirla qui: recensione del film Netflix di Charlie Kaufman

Charlie Kaufman è un patrimonio da preservare, eppure si è rischiato di perderlo, vittima delle logiche della grande macchina del cinema americano. Ora la sua…

The Boys, cinematographe.it

The Boys: il riassunto completo in attesa della stagione 2

Come ampiamente anticipato dai numerosi trailer e clip esclusive, a poco più di un anno di distanza dal debutto arrivano su Prime Video i nuovi…

Tenet, cinematographe.it

Tenet: recensione del film di Christopher Nolan

Dal momento dell’annuncio, poco prima dell’inizio di questo terribile 2020, Tenet di Christopher Nolan ha man mano acquisito sempre maggior importanza, aggiungendo alla spasmodica attesa,…

Dogtooth, cinematographe.it

Dogtooth: recensione del film di Yorgos Lanthimos

È nel 2009, all’alba della crisi economica che ha messo in ginocchio la Grecia, che Yorgos Lanthimos, il cineasta ellenico più importante del cinema contemporaneo,…

The Handmaid's Tale, cinematographe.it

The Handmaid’s Tale 3: la spiegazione del finale della serie Hulu

Nonostante l’assenza di The Handmaid’s Tale dalle programmazioni di quest’anno, non sono comunque mancate importanti novità riguardo il suo futuro prossimo, sia a livello di…

The Boys 2, cinematographe.it

The Boys – Stagione 2: la recensione dei primi 3 episodi della serie Amazon

Guardando indietro ora, di fronte ai numeri spaventosi di The Boys, a tutte le perplessità della scorsa estate, quando Seth Rogen, Evan Goldberg e Neal…

Capone, cinematographe.it

Capone: recensione del biopic con Tom Hardy

Se ci fosse ancora qualche dubbio sull’attrattiva che la figura di Al Capone ancora è in grado di esercitare sull’immaginario popolare degli americani, nonostante l’uso…

Al Capone, cinematographe.it

Al Capone al cinema: 5 film legati alla figura del boss mafioso

Sebbene la sua vicenda esistenziale si sia conclusa ad appena 48 anni e la sua carriera criminale addirittura 14 anni prima, Al, al secolo Alphonse…