37 film da vedere su Disney+ – Lista aggiornata a febbraio 2024

Quali sono i film da vedere su Disney+? Scopritelo nella nostra lista!

Quali sono i film da vedere su Disney+? Il servizio stremaing della casa di Topolino mette a disposizione degli utenti una serie di titoli davvero interessanti e adatti a tutte le età. Oltre al vasto archivio contenente classici Disney e Pixar, infatti, sulla piattaforma si possono trovare film inerenti il Marvel Cinematic Universe, oltre all’apprezzata saga di Star Wars, i documentari di National Geographic e così via!
Decidere cosa vedere può essere una scelta piuttosto ardua, vista la grande varietà di film e cartoni animati presenti su Disney+, ma noi siamo qui per questo! Di seguito vi proponiamo una lista di film da vedere, presenti nel catalogo Disney+.

1. Pretty Princess (2001)

disney, cinematographe.it

Una giovanissima Anne Hathaway in una delle commedie più amate di sempre, tratta dal libro di Meg Cabot, The Princess Diaries. Il film ruota attorno alla vita dell’adolescente americana Mia Thermopolis, che scopre di essere l’erede al trono del principato di Genovia. Sarà la nonna – la regina Clarisse Renaldi interpretata da Julie Andrews – a comunicarle questa notizia e a istruirla affinché diventi la perfetta erede al trono, ma non sarà facile impartirle l’etichetta reale!

2. Come d’incanto (2007) tra i film da vedere su Disney+

Disenchanted, Come d'incanto - Cinematographe.it

Una commedia sentimentale diretta da Kevin Lima, in cui Amy Adams veste i panni della principessa Giselle, esiliata dalla regina cattiva Narissa (Susan Sarandon) dopo essersi invaghita del figliastro Edward (James Marsden), principe di Andalasia. Temendo di perdere il diritto al trono, la regina la manda nella moderna New York, in cui Giselle, prima disperata, alla fine incontrerà l’uomo della sua vita: il disilluso avvocato divorziato Robert Philip (Patrick Dempsey).

3. Avatar (2009)

avatar cinematographe.it

Avatar – La via dell’acqua è al cinema dal 14 dicembre 2022, per chi volesse (in attesa che arrivi sulla piattaforma della Casa di Topolino), può recuperare la visione di Avatar, film del 2009 scritto e diretto da James Cameron. Una storia d’amore e di lotta tra gli abitanti del cielo (gli umani) e i Na’vi, una specie indigena umanoide che vive su Pandora. Un film colossale, girato in 3D, che ci fa immergere in un mondo bellissimo.

4. Rogue One (2016) tra i film della saga Star Wars da vedere su Disney+

Star wars: andor cinematographe.it

Diretto da Gareth Edwards su una sceneggiatura di Chris Weitz e Tony Gilroy, il film segna il primo capitolo di una serie di film non esattamente legati alla saga di Guerre Stellari, ma ambientati nell’iconico universo creato da George Lucas.
Rogue One è ambientato poco prima degli eventi narrati in Star Wars: Una nuova speranza e segue un gruppo di ribelli alle prese con una delicata missione: rubare i piani della Morte Nera, la nuova arma dell’Impero capace di distruggere interi pianeti.
Nel cast del film, il primo della serie Star Wars Anthology, troviamo Diego Luca, Felicity Jones, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Mads Mikkelsen, Alan Tudyk, Riz Ahmed, Jiang Wen e Forest Whitaker.

5. Zootropolis (2016) tra i film d’animazione da vedere su Disney+

stasera in tv 15 ottobre 2017 zootropolis

Spiegare l’inclusione e il razzismo attraverso un film d’animazione poliziesco. Questo è ciò che fa, egregiamente, Zootropolis, il film animato in computer grafica diretto da Byron Howard e Rich Moore, vincitore agli Oscar e ai Golden Globe come miglior film d’animazione.
Zootropolis parla di una coniglietta che, a dispetto del suo aspetto e di tutte le dicerie che si dicono sulla sua specie, sogna di fare la poliziotta e raggiunge la grande città con le migliori aspettative, salvo poi essere impiegata per fare multe. Ma ecco che scopre qualcosa e decide di seguire il suo istinto, potendo contare unicamente su una volpe non proprio rispettosa delle leggi. Nascerà una collaborazione splendida e un’amicizia bellissima. Tutto sullo sfondo di gag esilaranti e insegnamenti da tenere a mente.

Leggi anche Zootropolis: recensione del film

6. Oceania (2016)

oceania dwayne johnson youre welcome

Uscita negli Stati Uniti col titolo di Moana, il 56° Classico Disney ha ricevuto diversi elogi, tra cui due nomination agli Oscar 2017.
Diretto da Ron Clements e John Musker, prende spunto dai miti polinesiani e dalle leggende del semidio Maui per narrare la storia di Vaiana, una principessa destinata a guidare la sua gente e desiderosa di infrangere le regole per andare incontro al suo destino. Vaiana infatti vive in estrema sintonia con l’Oceano e non comprende per quale ragione il suo popolo, che una volta si avventurava in fantastiche esplorazioni, a un certo punto abbia smesso di farlo, rimanendo confinato sulla terraferma.

Sarà suo compito imbarcarsi in un viaggio per certi versi anche spirituale, alla ricerca di un’antica reliquia in grado di salvare la sua gente. Arricchito dalle meravigliose canzoni di Mark Mancina, Lin-Manuel Miranda e Opetaia Foa’i, il film d’animazione spicca soprattutto grazie alla forza della sua protagonista.

Leggi anche Oceania: recensione del film Disney

7. Coco (2019), il film Pixar da vedere su Disney+

coco cinematographe.it

Uno dei film più belli e commoventi della Pixar è senza dubbio Coco, il cartone animato attarverso il quale i registi Lee Unkrich e Adrian Molina, esplorano il mondo dell’aldilà. Lo fanno con una vivacità che invade l’intera pellicola grazie agli sgargianti colori e alle “chiassose” tradizioni messicane, ma anche grazie alla musica, che è il filo rosso dell’intera storia.
Il giovane protagonista Miguel Rivera, infatti, sogna di diventare un grande musicista, peccato però che nella sua famiglia la musica sia bandita per colpa del trisnonno, che tanti anni prima abbandonò moglie e figlia per girare il mondo e diventare una star. Nel cercare di recuperare la chitarra che può fargli raggiungere il suo obiettivo, il ragazzino finisce inavvertitamente nel mondo dei morti, imbarcandosi in un’avventura che gli farà scoprire le sue vere origini e conoscere colui che pensava fosse il suo idolo, Ernesto de la Cruz. La realtà, come si capirà, è però molto più intricata e nasconde segreti ricchi d’amore.

Un film meraviglioso e toccante grazie al quale la Disney riesce, con al delicatezza che la contraddistingue, ad affrontare il tema della morte senza angosciare.

Leggi anche Coco: recensione del film

8. Mulan (2020) è uno dei live action Disney da vedere in streaming

Uscita direttamente su Disney+, la pellicola Mulan diretta da Niki Caro è il remake dell’omonimo film d’animazione e si concentra attorno alla leggenda della guerriera cinese Hua Mulan, interpretata da Liu Yifei. Non senza edulcorazioni rispetto alla trama del film animato, il film riflette su tematiche attualissime circa la condizione della donna, portando alla ribalta la storia di questa ragazza poco incline a seguire la tradizione, che con coraggio decide di sostituirsi al padre, troppo malato per recarsi in guerra. Un film che merita di essere visto!

Leggi anche Mulan: recensione del film Disney

9. Jungle Cruise (2021)

Jungle Cruise - Cinematographe.it

Jaume Collet-Serra si basa sull’omonima e famosissima attrazione presente a Disneyland per dirigere Jungle Cruise, la spericolata e divertente avventura che ci porta nel Rio delle Amazzoni insieme alla ricercatrice Lily Houghton (Emily Blunt) e al capitano Frank Wolff (Dwayne Johnson), una coppia insolita quanto vincente in un film per grandi e piccini che diverte.

Jungle Cruise ci ammalia con la leggenda delle “lacrime della luna”, fiori che si dice siano in grado di guarire qualsiasi male, per poi condurci nel periodo del secondo conflitto mondiale, in cui l’archeologa Lily Houghton (Emily Blunt) – accompagnata dal fratello Mcgregor (Jack Whitehall) – è determinata a trovare a tutti i costi l’Albero della Vita. Per questo verrà in contatto col capitano del battello fluviale, Frank Wolff, trascinando anche lui in peripezie e pericoli, faccia a faccia col temibile Joachim (Jesse Plemons).

Leggi anche Jungle Cruise: recensione del film

10. Luca (2021)

Luca Disney Pixar - Disney+ - cinematographe.it

Ambientato nella riviera ligure durante gli anni ’60, il film Disney Pixar diretto da Enrico Casarosa ci porta alla scoperta di una storia di amicizia e diversità che unisce mostri marini e umani, tra sorprese, sfide e piacevoli sorprese.

Ambientato nell’incantevole e pittoresca cornice di Portorosso, il film d’animazione racconta la storia della profonda amicizia fra Luca e Alberto, due mostri marini opposti per carattere e inclinazioni: l’uno prudente e costantemente redarguito dalla famiglia circa i pericoli di affacciarsi al mondo terreno, l’altro votato a un’esistenza totalmente svincolata da qualunque condizionamento, i novelli compagni di avventura si ritrovano a lottare contro pregiudizi e ostilità per realizzare il loro più grande desiderio: possedere una Vespa che permetta loro di vivere liberi, sull’onda di avventure sempre nuove.

Leggi anche Luca: recensione del film Disney Pixar

11. Crudelia (2021)

crudelia- Cinematographe.it

Crudelia, il film diretto da diretto da Craig Gillespie e basato sul romanzo della scrittrice inglese Dodie Smith del 1956, La carica dei 101, da cui è tratto il film animato Disney del 1961, racconta la storia di Estella, che da bambina vivace e creativa si trasforma gradualmente in una delle più spietate villain Disney.
Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni ’70, il film vede una bravissima Emma Stone nei panni di Crudela De Mon, mentre Emma Thompson è la Baronessa von Hellman, una leggenda della moda. La sfida tra le due donne a colpi di stile sarà decisamente incredibile!

Leggi anche Crudelia: recensione del film Disney con Emma Stone

12. Come per disincanto – E vissero felici e scontenti (2022)

Sequel del famoso Come d’incanto del 2007, il film è ambientato dopo gli eventi del primo film, esattamente quindici anni dopo il matrimonio di Giselle (Amy Adams) e Robert (Patrick Dempsey) che, stanchi della vita in città, decidono di trasferirsi in un paese più tranquillo. Peccato però che Giselle sia messa a dura prova da questa scelta al punto che, non potendo fare a meno della magia di Andalasia, finisce per trasformare l’intera città in una fiaba.

Leggi anche Come per disincanto – E vissero felici e scontenti: recensione

13. Lightyear – La vera storia di Buzz (2022)

Lightyear - Cinematographe.it

Un film d’animazione incentrato sul mitico Buzz Lightyear, noto ai più grazie alla saga Disney Pixar di Toy Story. Nel film diretto da Angus MacLane il famoso space ranger non è un giocattolo ma un essere umano in carne e ossa intento a compiere la sua missione spaziale. Dopo essere rimasto bloccato su un pianeta ostile a 4,2 milioni di anni luce dalla Terra, tenterà in tutti i modi di riportare a casa il suo equipaggio viaggiando alla velocità della luce. Ma mentre Buzz cerca un modo per andare via, il resto della compagnia ha messo le radici su quel pianeta, facendolo diventare a tutti gli effetti la loro nuova casa. Lo space ranger dovrà scontrarsi, oltre che col passare del tempo e con le relazioni non vissute, col suo io del futuro.

Leggi anche Lightyear – La vera storia di Buzz: recensione del film animato

14. Red (2022)

Red, Cinematographe.it

Domee Shi tratta l’adolescenza attraverso la trasformazione fisica di un’adolescente, Mei Lee, in un enorme panda rosso. Un film animato divertente e molto istruttivo, che tratta con ironia non solo i cambiamenti legati all’arrivo del ciclo ma anche l’accettazione della propria personalità.

15. The Menu (2022), l’horror thriller da vedere su Disney+

The Menu Ralph Fiennes - cinematographe.it

Tra i film disponibili sulla piattaforma Disney+ troviamo anche l’acclamato The Menu, l’horror-thriller gastronomico diretto da Mark Mylod con Anya Taylor-Joy, Ralph Fiennes e Nicholas Hoult nel cast. Il film ci lascia gustare piatti da ristorante stellato sferrando una critica sociale non indifferente.L

Leggi anche The Menu: analisi e spiegazione del film

16. Rosaline (2022)

rosaline-Cinematographe.it

Rosaline, è una commedia romantica che rivisita in chiave moderna la sfortunata storia d’amore più celebre al mondo: Romeo e Giulietta. Protagonista del film è Rosaline, cugina della Capuleti ed ex fidanzata del giovane Montecchi, pronta a tutto pur di riaverlo indietro. Il film vede tra i suoi protagonisti Kaitlyn Dever (UnbelievableBooksmartnel ruolo della protagonista, Isabela Merced e Kyle Allen nei panni, rispettivamente, dei tragici innamorati Giulietta e Romeo. Completano il cast Bradley Whitford, Minnie Driver, Chrisopher McDonald e Sean Teale.     

Leggi anche Rosaline: recensione della commedia romantica ispirata a Romeo e Giulietta

17. Hocus Pocus 2 (2022)

hocus pocus 2 - cinematographe.it

Il film è il sequel live-action del grande classico di Halloween Hocus Pocus (1993), e offre un nuovo sguardo su Bette Midler Il club delle prime mogli, Spiagge ), Sarah Jessica Parker (Sex and the City, Divorce ) e Kathy Najimy (Sister Act – Una svitata in abito da suora, Younger ) che interpretano le malvagie, e pur sempre deliziose, sorelle Sanderson. Anne Fletcher ha diretto la pellicola, mentre la sceneggiatura di nuovo film è stata scritta da Jen D’Angelo.

Leggi anche Hocus Pocus 2: recensione del sequel live-action del classico di Halloween

18. Pinocchio (2022)

Il mitico burattino di legno torna a vivere nella nuova versione in live action diretta dal premio Oscar Robert Zemeckis che richiama Tom Hanks, questa volta nel ruolo di Geppetto. Pinocchio firmato da Zemeckis altro non è che un moderno remake del classico Disney degli anni Quaranta. Nel cast principale, accanto all’attore di Forrest Gump, ci sono la candidata all’Academy Award Cynthia Erivo (la Fata Turchina), Kyanne LamayaLuke Evans (il Postiglione), Lewin Lloyd (Lucignolo) e l’italiano Giuseppe Battiston (Perfetti SconosciutiPane e Tulipani) che interpreta Mangiafuoco.

Leggi anche Pinocchio: recensione del live action Disney diretto da Robert Zemeckis

19. Prey (2022)

Prey - Cinematographe.it

Prey, l’ultima creazione diretta da Dan Trachtenberg che ricorda le atmosfere animalesche e horror di Predator e gli altri film della prolifica saga. Ultimo capitolo della serie di film dedicati al feroce mostro, Prey è ambientato nelle terre della tribù Comanche intorno al 1700 e vede protagonista un’inedita eroina, Naru: una giovane cacciatrice capace di battersi e restare sulle tracce di un’invisibile minaccia per tutto il suo villaggio.

Leggi anche Prey: recensione del film Disney+

20. The Princess (2022)

The Princess, il film diretto da Le-Van Kiet e con Joey KingVeronica NgoOlga Kurylenko e Dominic Cooper che cerca di sbarazzarsi delle convenzioni del genere fantasy/fiabesco in difficoltà per inventarsi un nuovo tipo di action al servizio della situazione. Quando una bella e tenace principessa rifiuta di sposare Julius, il crudele sociopatico a cui è stata promessa in sposa per dare un erede maschio al regno, viene rapita e rinchiusa in una remota torre nel castello del padre. Con il corteggiatore respinto e intenzionato a vendicarsi usurpando il trono, la principessa è chiamata a proteggere la sua famiglia e salvare il regno.

Leggi anche The Princess: recensione del film con Joey King

21. Fresh (2022)

Noa (Daisy Edgar-Jones) è una giovane donna sfinita dai soliti appuntamenti fallimentari con ragazzi superficiali. Sul punto di chiudere con il genere maschile, durante una spesa al supermercato, viene avvicinata da Steve (Sebastian Stan), giovane affascinante con il quale entra subito in sintonia. I due escono per un primo appuntamento, e dopo pochi giorni Steve propone a Noa una fuga romantica. La ragazza, felice di aver trovato una persona interessante, accetta; tuttavia, quello che inizia come un weekend romantico si trasforma presto in un incubo per Noa: Steve è in realtà un sadico che ha trovato la sua prossima vittima. Fresh di Mimi Cave è un sorprendente horror thriller ambientato nell’inquietante mondo del cannibalismo. Attraverso una pungente ironia il film tratta temi di straordinaria attualità.

Leggi anche Fresh: recensione del thriller con Daisy Edgar-Jones e Sebastian Stan

22. Strange World – Un Mondo Misterioso (2022)

Strange World - Un Mondo Misterioso spiegazione finale

Strange World – Un Mondo Misterioso è il 61° classico Disney. Scritto da Qui Nguyen (Raya e l’ultimo Drago), anche co-regista, diretto da Don Hall, Premio Oscar per Big Hero 6. narra le avventure di tre generazioni dei leggendari Clade, che dovranno unire gli sforzi per andare alla scoperta di un territorio inesplorato e pericoloso, nel sottosuolo del loro mondo.

Leggi anche Strange World – Un Mondo Misterioso: recensione del film Disney

23. Guardiani della Galassia Holiday Special (2022)

Guardiani della Galassia - Cinematographe

Guardiani della Galassia Holiday Special, è uno speciale natalizio sullo sbandato gruppo creato da James Gunn, in streaming su Disney+. Ed è proprio lo stile inconfondibile del famoso regista o a dare la giusta semplicità e irriverenza al mediometraggio. Il natale permea l’intero racconto, non solo nelle coccarde e nelle luci colorate, ma nel puro messaggio della festività, raccontato ovviamente secondo la visione del regista.

Leggi anche Guardiani della Galassia Holiday Special: recensione dello speciale di Disney+

24. Lo strangolatore di Boston (2023)

Lo strangolatore di Boston Disney+ - Cinematographe.it

Keira Knightley è protagonista di un film (su Disney+ dal 17 marzo 2023) ispirato a una terrificante storia vera. In Lo strangolatore di Boston, scritto e diretto da Matt Ruskin e prodotto da Ridley Scott, Kevin J. Walsh, Michael Pruss, Josey McNamara e Tom Ackerley, la Knightley interpreta Loretta McLaughlin, una reporter del quotidiano Record-American, famosa per le indagine svolte sul killer noto come “lo strangolatore di Boston”. Nel cast anche Carrie Coon, Alessandro Nivola, David Dastmalchian, Morgan Spector, Bill Camp e Chris Cooper.

Leggi anche Lo strangolatore di Boston: recensione del film con Keira Knightley

25. Miley Cyrus – Endless Summer Vacation (Backyard Sessions) (2023)

Miley Cyrus Endless Summer Vacation, recensione - Cinematographe.it

Miley Cyrus torna a collaborare con la Disney per lo speciale Miley Cyrus – Endless Summer Vacation (Backyard Sessions), disponibile dal 10 marzo 2023 sulla piattaforma Disney+. Una sessione di registrazione realizzata in occasione dell’uscita dell’ottavo album della cantautrice e attrice statunitense, divenuta celebre grazie alla serie televisiva teen Hannah Montana (2006-2011).     
Il film musicale, prodotto dalla stessa Cyrus e diretto da Jacod Bixenman e Brendan Walter, rappresenta il lungo percorso – professionale e personale – di una delle artiste più popolari dell’attuale panorama musicale.

Leggi anche Miley Cyrus – Endless Summer Vacation (Backyard Sessions): recensione dello speciale su Disney+

26. Peter Pan & Wendy (2023)

Il film è stato diretto da David Lowery (Old Man & the GunThe Green Knight), sulla piattaforma streaming di Disney+ dal 28 aprile, ed è un remake live action del film d’animazione Disney Le avventure di Peter Pan del 1953, basato a sua volta sull’opera teatrale Peter Pan. Il bambino che non voleva crescere di J. M. Barrie. Nel cast di Peter Pan & Wendy troviamo Alexander Molony (Peter Pan), Ever Anderson (Wendy Darling), Jude Law (Capitan Uncino), Joshua Pickering (John Darling), Jacobi Jupe, Yara Shahidi (Trilli).

Leggi anche Peter Pan & Wendy: recensione del film Disney di David Lowery

27. Crater (2023)

Crater Disney+ - Cinematographe.it

Il teen sci-fi di formazione scritto da John Griffin (From), diretto da Kyle Patrick Alvarez e prodotto da Dan Cohen Shawn Levy (già dietro a Stranger Things). Nel 2257, i terrestri oppressi sono attirati sulla Luna dalla promessa che venti anni di duro lavoro minerario dell’elio faranno guadagnare alle loro famiglie un posto ambito su Omega. Ma a questi non viene detto che quei contratti non trovano facilmente risoluzione. I bambini che nascono direttamente sulla Luna non imparano nulla che non riguardi l’estrazione mineraria

Leggi anche Crater: recensione del teen sci-fi Disney+

28. White Men Can’t Jump (2023)

White Men Can't Jump cinematographe.it recensione

Il film è il remake di un cult del cinema sportivo americano del 1992, diretto da Ron Shelton, che da noi si chiamava Chi non salta bianco è.  La pellicola racconta la storia di due ragazzi: Kamal (Sinqua Walls), un ex promessa del basket, che ha mandato all’aria la sua carriera; Jeremy (Jack Harlow), anche lui ex star dello stesso sport, la cui ascesa all’Olimpo del basket è stata interrotta da una serie di infortuni.
I due ex playmaker, nonostante siano all’apparenza molto differenti, avranno a che fare con relazioni incerte, pressioni finanziare e gravi lotte interne, scoprendo così di essere più simili di quanto loro immaginino.

Leggi anche White Men Can’t Jump: recensione del film di Calmatic

29. Stan Lee (2023)

Figlio di Jack Kirby attacca la Disney per il documentario su Stan Lee - Cinematographe.it

Stanely Martin Lieber (il suo vero nome) è il creatore dei più grandi supereroi della Marvel Comics, non solo vere e proprie icone moderne dell’immaginario pop, ma caratteri di un epos moderno e sempre attuale. Spider-Man, Fantastici Quattro, Captain America, Thor, Hulk: sono tutti personaggi inventati dal genio di New York che ha cambiato la letteratura (non solo disegnata) del Novecento, in modi che non tutti forse conoscono.

Leggi anche Stan Lee: recensione del documentario Disney + sull’eroe che ha inventato gli eroi

30. Gli amici delle vacanze 2 (2023)

Gli amici delle vacanze 2

Sequel di Gli amici delle vacanze (2021), con John Cena. Al centro di questa commedia demenziale è un solo e singolo scopo: far ridere fino alle lacrime, spingere gli spettatori a credere nella totale follia dell’età adulta e lasciare tutti con il fiato corto! Adrenalinico quanto assolutamente basato sui crismi della slapstick comedy, è un mix esplosivo che conferma un fattore essenziale delle pellicola contemporanee: non esistono abbastanza commedie demenziali e, soprattutto, ne esistono ancora meno di qualità.

Leggi anche Gli amici delle vacanze 2: recensione del film con John Cena

31. La sirenetta (2023)

La Sirenetta live-action Easter Egg Cinematographe.it

Remake live action dell’omonimo film del 1989 ispirato alla popolarissima fiaba di Hans Christian Andersen, La Sirenetta è arrivato nelle sale italiane lo scorso 24 maggio 2023.

Leggi anche La Sirenetta (2023): recensione del film di Rob Marshall

32. Quiz Lady (2023)

Quiz Lady recensione - cinematographe.it

Nuova esilarante commedia diretta da Jessica Yu con due protagoniste d’eccezione, Awkwafina e Sandra Oh. Quiz Lady racconta la storia di due sorelle completamente diverse tra loro, Anne e Jenny. Anne è timida e riservata, e Jenny è decisamente più estroversa e caotica. Quando scoprono che la madre ha accumulato un enorme debito di gioco, devono trovare il modo di saldarlo. Le due donne sono squattrinate ma l’unica risorsa che sembrano avere è il talento e la passione che Anne ha per i giochi a premi televisivi. La sua eccessiva timidezza però, le impedisce di partecipare, ecco perché decidono di comune accordo che sarà Jenny a partecipare al suo posto. Ora tocca a Anne fare il miracolo e trasformare sua sorella in una campionessa di quiz show per riuscire a vincere tutto il denaro di cui hanno bisogno.

Leggi anche Quiz Lady: recensione della commedia con Sandra Oh

33. Scivolando sulla neve (2023)

Scivolando sulla neve, recensione - Cinematographe.it

Scivolando sulla neve è la commedia natalizia diretta da Tim Story. In questo film, Babbo Natale è decisamente lontano dall’iconografia classica: non è un anziano caucasico rubicondo vestito di rosso, ma un allegro uomaccione di colore che si fa chiamare Nick (interpretato da Lil Rel Howery) , un goffo combinaguai pieno di allegria che sconvolge la vita del protagonista Eddie (Ludacris). Eddie, in crisi con la moglie Allison (Tayonah Parris), cercando di salvare il loro amore con una terapia di coppia, ma risulta bloccato nel passato dove rivive in continuazione la separazione dei suoi genitori. Tutto cambia, però, quando vive una Vigilia di Natale sconvolgente: porta con sé a lavoro (è un assistente sociale) la sua figlioletta di nove anni, Charlotte (Madison Skye Validum), che stringerà amicizia proprio con il bizzarro Nick.

Leggi anche Scivolando sulla neve: recensione della commedia natalizia Disney+

34. Theatre Camp: un’estate a tutto volume (2023)

Theatre Camp - Cinematographe.it

Ben Platt e Molly Gordon sono i protagonisti di questa commedia originale nei panni di Amos e Rebecca-
Diane, migliori amici da sempre e insegnanti di recitazione presso un malmesso campeggio estivo a nord di New York. Dopo che l’inarrestabile e amata fondatrice della colonia estiva a tema teatrale finisce in coma, l’eccentrico staff deve collaborare con il figlio, un incapace fissato con le criptovalute, per mantenere a galla questo luogo sacro per gli attori. Diretto da Molly Gordon e Nick Lieberman e scritto da Noah Galvin, Molly Gordon, Nick Lieberman e Ben Platt, il film è basato sul loro cortometraggio.

Il film è in arrivo il 6 dicembre.

35. Indiana Jones e il quadrante del destino (2023)

Indiana Jones; cinematographe.it

Harrison Ford torna nei panni del leggendario eroe archeologo, Indiana Jones, per l’ultimo capitolo dell’epico e iconico franchise, una grande e travolgente avventura in giro per il mondo.

Il film è in arrivo sul servizio streaming il 15 dicembre.

36. The Creator (2023)

the creator disney+ cinematographe

Dopo il suo debutto nei cinema lo scorso settembre, arriva su Disney+ The Creator, del cineasta Gareth Edwards, seppur non abbia soddisfatto a pieno critica e pubblico, va ricordato per la sua azzeccata uscita nelle sale contemporanea al discorso sull’Intelligenza Artificiale. Un film che involontariamente si innesta in un complesso dibattito pubblico e che cerca di portare una visione, seppur fantasiosa, di un mondo abitato da umani, robot e IA. Il risultato può o meno piacere, però il film ricorda al pubblico la veloce evoluzione di queste tecnologie.

Il film è in arrivo il 17 gennaio.

Leggi anche la nostra recensione.

37. The Marvels (2023)

the marvels uscita disney+ cinematographe.it

Nel film Carol Danvers (Larson), Kamala Khan (Iman Vellani) e Monica Rambeau (Teyonah Paris) iniziano a scambiarsi di posto ogni volta che usano i loro poteri. Le tre donne devono così iniziare a fare squadra, mentre cercano di capire il perché di tale strano fenomeno. Alla regia del cinecomic troviamo Nia DaCosta (Candyman).

Leggi anche The Marvels: recensione del cinecomic diretto da Nia DaCosta

Il film è in arrivo sulla piattaforma streaming il 7 febbraio.