Gambit supera Deadpool e Logan: avrà un budget di 155 milioni di dollari

Il film della Fox con protagonista Channing Tatum, Gambit, avrà un budget di 155 milioni di dollari superando i colleghi Logan e Deadpool

Il budget di produzione di Gambit si aggirerà attorno ai 155 milioni di dollari, con le riprese dello spin-off di X-Men che inizierà a New Orleans il prossimo marzo, come avevamo già annunciato. Come era già successo con Deadpool, Gambit ha trascorso anni in fase di sviluppo e ha dovuto superare parecchi ostacoli. Il personaggio principale di entrambi i film è stato introdotto in X-Men Origins: Wolverine a risultati decisamente poco positivi, ma ognuno di loro ha beneficiato di un grande attore che li ha sostenuti. Anche prima del successo strepitoso di Deadpool, Gambit era in lavorazione con la star Channing Tatum – anche se il film ha subito più battute d’arresto da allora.

Dopo un paio di anni complicati il film si è assicurato il regista Gore Verbinski e sembra rivitalizzato dopo una riscrittura della sceneggiatura. Con la data di uscita fissata per il febbraio 2019 e la produzione destinata ad iniziare la prossima primavera è sul punto di diventare finalmente una realtà. Resta da vedere come il film sarà influenzato dalla fusione Disney/Fox della scorsa settimana, ma per ora Gambit sembra essere finalmente in procinto di diventare realtà.

In termini di budget, Gambit è in linea con gli altri film di origine dei supereroi moderni. Il film sarà appena sopra Ant-Man (130 milioni) e Wonder Woman (149 milioni), ma appena sotto Doctor Strange (165 milioni) e Spider-Man: Homecoming (175 milioni). Per quanto riguarda i suoi colleghi di Fox, Gambit sarà molto lontano dal budget di Logan di 97 milioni e dai 58 milioni di Deadpool.

Tags: Fox Gambit

Articoli correlati