Deadpool: Rob Liefeld parla dei piani della Disney per i sequel R-Rated

Molti fan temono che la Disney finisca per portare Deadpool verso un franchise di film più adatti alle famiglie. Ma secondo il creatore Rob Liefeld non devono preoccuparsi.

Da leggere

Venom 2 divide ampiamente la critica specializzata

Venom 2 arriva nelle sale italiane il 14 ottobre 2021 Venom 2 (Venom - La furia di Carnage) è uno...

Benvenuto sulla Terra: nel trailer della serie esploriamo il nostro pianeta con Will Smith

Benvenuto sulla Terra arriva su Disney+ a dicembre 2021 Benvenuto sulla Terra è la nuova docuserie National Geographic interamente presentata...

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

Una delle più grandi domande che circolano tra i fan dopo la notizia dell’acquisizione da parte della Walt Disney Company della 20th Century Fox è ciò che la Casa di Topolino abbia in serbo per l’interpretazione di Ryan Reynolds in Deadpool. Considerando che l’uscita da solista del Merc with the Mouth del 2016 non solo è diventata la più lucrosa pellicola R-rated ma anche il film di maggior incasso nella serie degli X-Men, molti fan temevano che la Disney finisse per portare il personaggio irriverente verso un franchise di film più adatti alle famiglie, molto similmente agli altri film che compongono l’Universo Cinematografico Marvel. Tuttavia, secondo il creatore del personaggio, non sembra che accadrà

Il creatore di Deadpool, Rob Liefeld, ha parlato a Comicbook.com delle voci e delle speculazioni sul futuro del personaggio ora sotto dominio della Disney, così come i suoi compagni X-Men, che saranno presto implementati nell’Universo Cinematografico Marvel. Il leggendario artista e scrittore di fumetti ha condiviso i suoi pensieri sull’acquisizione, che i fan preoccupati potrebbero trovare incoraggianti:

“[CEO di Disney] Bob Iger non ha consegnato per sbaglio questo livello di successo storico senza precedenti per la Disney. Quest’uomo sa quello che fa. Capisce la cultura e, cosa più importante, capisce le preoccupazioni dei fan. Affrontare il problema di Deadpool è una priorità e, in tutta onestà, perché dovrebbero compromettere il successo ottenuto da Ryan Reynolds? La prossima persona che incontrerò che mi dirà che vogliono una versione sterilizzata di Deadpool di Ryan sarà la prima persona che me lo dirà. È molto intelligente da parte di Iger gettare quel fondamento di fiducia e io per esempio sono davvero riconoscente. Ha sicuramente alleviato le preoccupazioni riguardo alla questione.”

Data la fiducia di Rob Liefeld e il modo in cui Iger ha già espresso interesse nel perseguire le continue imprese di Reynolds come il mutante preferito dai fan dopo Deadpool 2 del prossimo anno, sembra sempre più possibile che la Disney abbia una mentalità aperta nei confronti dei film Marvel R-rated che dovrebbe rendere i fan più scettici maggiormente ottimisti.

[amazon_link asins=’B01BMCRNFY,B01BMCRNF4,1605843016,8891227196′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3671d390-e172-11e7-b080-670319006ed8′]

Ultime notizie

Venom 2 divide ampiamente la critica specializzata

Venom 2 arriva nelle sale italiane il 14 ottobre 2021 Venom 2 (Venom - La furia di Carnage) è uno...

Articoli correlati