Gambit, Cinematographe

Sembrava impossibile ma (sembra) che ce l’abbiamo fatta, non è la pubblicità di Amaro Montenegro ma lo slogan che chiunque vorrebbe esclamare dinanzi le ultime news su Gambit, lo spin-off di X-Men, travagliato da rinvii continui e abbandoni di registi. Finalmente abbiamo appreso che l’inizio della produzione del film inizierà tra poco più di qualche mese. Secondo la “fonte ufficiale” di Omega Underground, la produzione su Gambit inizierà ufficialmente a marzo 2018. In precedenza, secondo quanto riferito, avrebbe dovuto avuto iniziare a febbraio.

Il piccolo rinvio della data di inizio della produzione significa che ora possiamo aspettarci che le riprese si concludano tra luglio e agosto del 2018.

È stato anche confermato che le riprese si terranno a New Orleans, in Louisiana, che sembrano essere davvero appropriate vista l’origine del personaggio. Come sottolinea il sito, è probabile che il lavoro sul palcoscenico si svolgerà presso i Big Easy Studios, che Fox ha precedentemente utilizzato per Logan e L’alba del pianeta delle scimmie.

Qualche giorno fa vi avevamo confermato inoltre che la candidata agli Emmy Lizzy Caplan si è unita al cast di Gambit come protagonista femminile, al fianco di Channing Tatum che interpreterà il personaggio del film. I dettagli sul suo ruolo sono ancora tenuti segreti, ma si crede che potrebbe interpretare Bella Donna Boudreaux.

Non abbiamo ancora una sinossi ufficiale per Gambit, ma si dice che Candra, una parte integrante mutante dell’origine dei fumetti di Remy LeBeau, potrebbe essere coinvolta nel film. La sua inclusione potrebbe aiutare a collegare Gambit alle altre proprietà degli X-Men dello studio come Deadpool e X-Force, dato che Candra è un membro di un gruppo di mutanti immortali conosciuti come The Externals. Anche le prime indisrezioni del personaggio per il film indicano che Mr. Sinister potrebbe avere un ruolo importante nella storia.

Gambit è stato annunciato per l’uscita al cinema il 14 febbraio 2019.