Venezia 76: chi salirà sul red carpet? Tutte le star attese al Lido

Il programma del Festival del cinema di Venezia 2019 è una bomba e sono tantissime le star attese al Lido! Chi sfilerà sul Red Carpet di Venezia 76?

Da leggere

Chris Hemsworth balla con suo figlio e cita un noto film con Tom Hanks

Chris Hemsworth e gli omaggi cinematografici Chris Hemsworth, noto attore australiano, è universalmente noto per essere il volto del dio...

Il principe dimenticato: guida al cast del film con Omar Sy

A metà tra avventura e commedia, Il principe dimenticato è un film diretto da Michel Hazanavicius e con protagonista...

Hawkeye: Hailee Steinfeld ci racconta il suo film preferito dell’MCU

Hawkeye ha debuttato su Disney+ il 24 novembre 2021 Hawkeye è la nuova serie televisiva di Disney+ interamente dedicata alle...

Block title

Alberto Barbera, il direttore artistico di Venezia 76, ha finalmente annunciato quali saranno i titoli che saranno presentati in anteprima assoluta al Festival del Cinema di Venezia 2019. Di sicuro spicca un titolo su tutti: si tratta dell’attesissimo Joker della DC Comics, che finalmente vedrà la luce durante il concorso che ha come premio massimo il Leone d’oro. Joaquin Phoenix è di certo una delle star più attese alla kermesse ma non è il solo, perché di Big del cinema mondiale, in particolare quello hollywoodiano, ce ne sono davvero tanti. Andiamo con ordine e vediamo quali star potrebbero navigare la laguna veneziana e approdare sul tappeto rosso del Festival di Venezia 2019 che andrà in scena dal 28 agosto al 7 settembre.

Leggi anche “Venezia 76: Il programma completo del Festival”

Joaquin Phoenix è il più atteso sul red carpet di Venezia 76

Joker venezia 76 Cinematographe.it

Come dicevamo Joaquin Phoenix è uno degli attori più attesi della Kermesse: c’è tanta curiosità intorno alla sua interpretazione del Joker diretto da Todd Phillips, il rivale per eccellenza d Batman, che come ha anticipato Barbera è di altissimo livello. In fondo l’attore celebre per i suoi ruoli ne Il Gladiatore o in The Master, è noto per il suo lavoro di immedesimazione: ve lo ricordate in Io sono qui! il mockumentary di Casey Affleck che fu presentato proprio al Festival di Venezia nel 2010? Joaquin Phoenix per fingere di aver davvero intrapreso la strada del rap, abbandonando per sempre il cinema, per più di un anno fece uscite pubbliche mantenendo la linea narrativa del documentario, che poi si svelò essere falso. Con lui sul red carpet con probabilità arriverà anche un’altra colonna del cinema, Robert De Niro, co-protagonista in Joker, nei panni di un presentatore.

Non c’è Joker senza Batman… anche Robert Pattinson a Venezia 76?

Robert Pattinson, venezia 76 Cinematographe.it

Se c’è Joker non può non esserci Batman… scherzi a parte potrebbe arrivare a Venezia anche Robert Pattinson, attore sulla bocca di tutti dopo l’annuncio di essere stato scritturato da Matt Reeves per essere il nuovo Bruce Wayne. Le riprese del film dovrebbero iniziare a gennaio 2020 a Londra, sappiamo che Pattinson è davvero impegnatissimo ma a Venezia 76 saranno presentati due film con lui tra i protagonisti, quindi la percentuale di probabilità di vederlo in Laguna è alta. I due film che vedranno Pattinson tra i protagonisti sono: Waiting for the barbarians, con protagonista Mark Rylance (Il ponte delle spie) e Johnny Depp, e The King, uno dei film targati Netflix con un cast grandissimo e che comprende, oltre il futuro Cavaliere Oscuro, anche Timothée Chalamet (per la gioia delle teenager) Joel Edgerton e Lily-Rose Depp. Il film The King è stato il set galeotto che ha fatto nascere l’amore tra Chalamet e la Depp.

Venezia 76 segnerà il ritorno di Brad Pitt al Festival?

Ad Astra venezia 76 - Cinematographe.it

L’altro grande nome è quello di Brad Pitt atteso con Ad Astra – Missione Classificata, altro titolo attesissimo dai fan dello sci-fi. L’attore nel 2007 partecipò al Festival con L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford per cui vinse la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile. Con Brad Pitt potrebbero arrivare anche la bellissima Liv Tyler e Tommy Lee Jones, co-protagonisti del film. Anche Scarlett Johansson e tanto glamour, ritorneranno con probabilità sul red carpet veneziano insieme a Laura Dern, Ray Liotta e Adam Driver per Marriage story, il nuovo film di Noah Baumbach (Francis Ha). Gael Garcia Bernal invece potrebbe tornare a Venezia per presentare il nuovo film del cileno Pablo Larrain, Ema.

Due titoli per Sharon Stone a Venezia 76

Sharon Stone Venezia 76 cinematographe.it

La bellezza come sappiamo è di casa e tra le belle ci sarà anche Kristen Stewart che racconta Jean Seberg in Seberg, film fuori concorso. È probabile che i fan potranno incontrare al Lido di Venezia anche la rilanciatissima Sharon Stone che sarà a Venezia 76 con due film: The Laundromat, l’ultimo film di Steven Soderbergh, si tratta anch’essa di una produzione Netflix che racconterà come sono andate le cose dello scandalo dei Panama Papers. Il cast è davvero nutrito e oltre alla Stone potrebbe portare a Venezia i premi Oscar Meryl Streep e Gary Oldman, Antonio Banderas e Mathias Shoenaertz. Sharon Stone è anche tra i protagonisti della serie tv The New Pope, sempre diretta da Paolo Sorrentino e con protagonista Jude Law e John Malkovich (fra gli altri interpreti anche Marylin Manson e Silvio Orlando).

Rivedremo l’ex coppia Bellucci-Cassel a Venezia 76?

Vincent Cassel L'Appartamento venezia 76 Cinematographe.it

A Venezia 76 sarà presentata anche una versione inedita dello scandalosissimo Irreversible di Gaspar Noé: i protagonisti del terribile film che aveva al centro uno stupro (e che a Venezia sarà riproposto in versione cronologica, l’originale andava a ritroso) erano Monica Bellucci e Vincent Cassel, un tempo una delle coppie più belle sul set e nella vita. Ora dopo la separazione si presenteranno di nuovo sul red carpet per sfilare l’uno al fianco dell’altra?

Tra gli italiani a Venezia 76 Luca Marinelli e Chiara Ferragni

Venezia 76 Martin Eden Cinematographe.it

Per l’Italia come sempre ci saranno tantissimi interpreti e registi a Venezia 76: in concorso ci sarà una delle più grandi scoperte tra gli attori del cinema italiano di questi ultimi anni Luca Marinelli (Non essere cattivo) protagonista di Martin Eden di Pietro Marcello, mentre nella sezione Giornate degli autori sarà presentato 5 è il numero perfetto, l’adattamento della graphic novel di Igort, con protagonista Toni Servillo e Valeria Golino. La Golino sarà anche protagonista di Adults in the room, film ispirato ai diari di Varufakis, diretto dal regista greco Costa Gavras, in cui troveremo anche Claudio Santamaria. In concorso a Venezia 76 anche Diego Abatantuono e Gabriele Salvatores sono tra gli attesi: i due tornano in copia in Tutto il mio folle amore. Anche l’influencer milionaria Chiara Ferragni è attesa al Lido: l’imprenditrice digital è la protagonista del ritratto/documentario di Lisa Moruso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Chris Hemsworth balla con suo figlio e cita un noto film con Tom Hanks

Chris Hemsworth e gli omaggi cinematografici Chris Hemsworth, noto attore australiano, è universalmente noto per essere il volto del dio...

Articoli correlati