liv hill The Serpent Queen Cinematographe.it

Liv Hill su The Serpent Queen: la mia Caterina de’ Medici infantile e spietata [VIDEO]

La serie TV con Liv Hill, The Serpent Queen, racconta un lato inedito di Caterina de’ Medici, figura controversa incastonata in una società – quella…

The Serpent Queen, recensione, Cinematographe.it

The Serpent Queen: recensione della serie su Caterina de’ Medici

Caterina de’ Medici: donna austera, regina impassibile, aura malefica che ha ispirato la nascita del mito della “regina cattiva di Biancaneve”. Ma anche intelligente, influente…

Chad & JT recensione Cinematographe.it

Chad & JT Go Deep: recensione della serie TV Netflix

L’attivismo sociale e l’umorismo dissacrante possono coesistere tra loro? Secondo il duo comico Chad & JT questo è possibile: conosciutissimi sul web per aver portato…

The Sandman - Cinematographe.it

The Sandman – Recensione della serie di Neil Gaiman

The Sandman arriva su Netflix dal 5 agosto 2022 col suo carico di leggenda e fascino. L’esito incerto della fine di un sogno è probabilmente…

Zero's Tea Time Cinematographe.it

Detective Conan: Zero’s Tea Time – recensione dell’anime Netflix

I numerosi personaggi che costellano l’universo narrativo di Detective Conan, manga di Gosho Aoyama trasposto in anime ormai nel lontano 1996, si ritagliano nella serie…

have you seen this man? Cinematographe.it

Have you seen this man? – recensione della docuserie

Il protagonista di Have you seen this man? è un uomo milionario che sparisce da un momento all’altro senza lasciare neanche una traccia sul suo…

Spriggan Cinematographe.it

Spriggan: recensione dell’anime Netflix

Per chi negli anni ’90 leggeva manga probabilmente il nome Spriggan non dovrebbe essere del tutto sconosciuto: manga scritto da Hiroshi Takashige e disegnato da…

Il paradiso del pavone Cinematographe.it

Il paradiso del pavone: recensione del film con Alba Rohrwacher

Con Il Paradiso del pavone, in uscita nelle sale italiane il 16 giugno e presentato alla 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Laura Bispuri,…

2551.01 Cinematographe.it

2551.01 – recensione del film sperimentale di Norbert Pfaffenbichler

Quello di 2551.01 è un mondo sotterraneo popolato di emarginati. Un uomo che salva un bambino durante un frenetico scontro con la polizia. Cuniculi oscuri,…

The day I found a girl in the trash Cinematographe.it

The day I found a girl in the trash: recensione del film di Michal Krzywicki 

The day I found a girl in the trash ci porta in un mondo distopico non troppo distante dall’attuale modernizzazione endemica della società, in cui…

Love, Death & Robots Cinematographe.it

Love, Death & Robots: recensione della stagione 3

Love, Death & Robots dopo il crescente successo delle prime due stagioni, non ferma la sua corsa e riconferma la propria genialità creativa e contenutistica…

Now & Then Cinetographe.it

Now & Then: recensione della serie Apple TV+

Un gruppo di adolescenti desiderosi di vivere appieno ogni istante dell’ultima estate prima del college. Lo stesso gruppo (meno uno) immerso in una vita apparentemente…

A very british scandal Cinematographe.it

A very British Scandal: recensione della miniserie con Claire Foy

Quella di cui si parla in A very British Scandal è stata la vicenda di gossip anglosassone più eclatante degli anni ’60: la prima donna…

Le fate ignoranti Disney+ cinematographe.itCinematographe.it

Le Fate Ignoranti: recensione della serie TV di Ferzan Ozpetek

Si potrebbe dire che le Fate Ignoranti sono tornate. O si potrebbe affermare, con enfasi e non velato orgoglio, che le Fate si sono rinnovate,…

Zingaretti Luca il re cinematographe.it

Il Re: recensione della serie con Luca Zingaretti

Il monarca cattivo è una prospettiva semantica ormai collaudata nel panorama audiovisivo: il ruolo del protagonista de Il Re, Bruno Testori, nel carcere di San…

Le fate ignoranti Disney+ cinematographe.itCinematographe.it

Le Fate Ignoranti, Ferzan Ozpetek: “Non sono io a rappresentare sempre l’omosessualità, sono gli altri che non lo fanno”

Dopo 21 anni tornano le Fate Ignoranti: nuove, alternative e irriverenti, ma sempre con quello sguardo rivolto alla rappresentazione del diverso e dell’ignoto, dell’affascinante mise…

è stata la mano di dio cinematographe.it

David di Donatello 2022: chi vincerà? Le nostre previsioni

I Premi David di Donatello sono probabilmente il riconoscimento cinematografico italiano più prestigioso e celebrativo del cinema italiano, che intende da 67 edizioni rivalutare e…

David di Donatello - cinematographe.it

David di Donatello 2022: tutte le nomination da È stata la mano di Dio a Qui rido io

Parola d’ordine: eleganza. I David di Donatello tornano, dopo la parentesi pandemica, nella loro veste ufficiale, con pubblico in sala e con la voglia di…

Universi paralleli Cinematographe.it

Universi Paralleli: recensione della serie Disney+

Arriva su Disney+, composta da sei episodi, Universi paralleli, la serie fantascientifica made in Francia. La teoria del multiverso di Everett postula la compresenza di…

Il Re Cinematographe.it

Il Re: intervista VIDEO al cast, da Luca Zingaretti ad Anna Bonaiuto

Il Re mette in scena un mondo fittizio in cui non esistono regole, ma solamente quella del più forte. Un artefatto scenografico e simbolico, il…

Il Re Cinematographe.it

Il Re: recensione della serie TV Sky con Luca Zingaretti

Il gioco di luci e ombre è una costante metafisica delle vicende seriali proprie del cosiddetto genere prison drama, incentrato su dinamiche coercitive e psicologiche…

Kotaro Cinematographe.it

Kotaro abita da solo: recensione dell’anime Netflix

Kotaro abita da solo è la nuova serie anime Netflix tratta da quello che è stato definito uno dei manga comici più drammatici degli ultimi…

Red (2022): recensione del film Disney Pixar

Ogni volta che un film Pixar è alle porte il pubblico infantile si riverbera in un crescendo di entusiasmo al cinema attendendo di poter vedere…

Testimone misterioso; cinematographe.it

Testimone misterioso: la spiegazione del film e del finale

Testimone misterioso è recentemente uscito sulla piattaforma Netflix suscitando differenti accoglienze che però convergono quasi tutte verso un’unica direzione: il film di Régis Blondeau è…