Venom: Michelle Williams in trattative per essere la protagonista femminile

Michelle Williams potrebbe entrare nel cast di Venom al fianco di Tom Hardy nei panni della avvocatessa Anne Weying, alias She-Venom

L’attrice quattro volte nominata all’Oscar Michelle Williams si trova attualmente in trattative per entrare nel cast di Venom al fianco di Tom Hardy. Il film darà inizio ad un Universo che Sony creerà facendo valere il possesso su alcuni fumetti Marvel. I nuovi film, infatti, non faranno parte dell’Universo Cinematografico Marvel come lo Spider-Man di Tom Holland. A guidare il progetto del film su Venom è il regista di Benvenuti a Zombieland Rueben Fleischer. Per molto tempo Hardy è stato l’unico interprete rivelato del progetto, ma adesso sappiamo che anche Riz Ahmed si trova in trattative proprio come la Williams che potrebbe essere la protagonista femminile.

A riportare la notizia è Variety: anche se non è ancora stato rivelato il nome del personaggio, il report dichiara che l’attrice dovrebbe interpretare una avvocatessa di distretto e un possibile interesse amoroso per l’Eddie Brock di Tom Hardy. Michelle Williams è stata nominata per quattro Academy Awards nella sua carriera per I segreti di Brokeback Mountain, Blue Valentine, Marilyn e, recentemente, per Manchester by the sea. Uno dei suoi prossimi progetti è All the Money in the World di Ridley Scott insieme a Mark Wahlberg e Kevin Spacey.

Anche se il nome del suo personaggio non è ancora stato rivelato, il ruolo di Michelle Williams potrebbe essere quello di Anne Weying alias She-Venom. Precedentemente era stato comunicato che Weying sarebbe apparsa in Venom in qualche modo e la descrizione corrisponde alla versione fumettistica.

Tags: Venom

Articoli correlati