Quentin Tarantino vuole Al Pacino per il suo film su Charles Manson

Sembra proprio che Al Pacino potrebbe partecipare al prossimo film di Quentin Tarantino sul Charles Manson. La pellicola, che non ha ancora un titolo ufficiale, arriverà il 9 agosto del 2019

Nella fretta di riportare la notizia che Leonardo DiCaprio stava tornando a lavorare con Quentin Tarantino per il prossimo film del regista, i siti di informazione hanno aggiornato furiosamente le loro pagine dopo il fatto. Così, un’altra possibile intrigante aggiunta al progetto è stata trascurata in quanto è stato inserita solo in seguito. Secondo Variety, infatti, Tarantino sta osservando Al Pacino per un possibile ruolo nel suo film su Charles Manson.

La storia sarà ambientata a Los Angeles nell’estate del 1969 e sarà incentrata su un attore televisivo di sesso maschile che ha avuto una serie di successo e sta cercando un modo per entrare nel mondo del cinema. Il suo compagno di lavoro – che è anche la sua controfigura – sta cercando la stessa cosa. Nel frattempo, l’orribile omicidio di Sharon Tate e di quattro suoi amici da parte dei seguaci del culto di Charles Manson fa ombra al racconto principale.

Non si sa ancora quale ruolo potrebbe assumere Al Pacino, ma Margot Robbie dovrebbe interpretare Sharon Tate (partecipazione, la sua, non ancora confermata), con anche Tom Cruise dovrebbe far parte del cast. Il film ha bisogno di guadagnare 375 milioni di dollari in tutto il mondo per pareggiare i conti, quindi la partecipazione di tutti questi nomi importanti non ci sorprende, ma siamo certamente entusiasti della prospettiva di vedere Al Pacino recitare alcuni dialoghi di Quentin Tarantino. Soprattutto a causa del triste stato di cose delle ultime pellicole a cui ha partecipato l’attore (pensiamo ovviamente a Conspiracy – La Cospirazione, The Pirates of Somalia e Hangman, per citarne alcuni). Considerando che il prossimo anno Al Pacino apparirà anche al fianco di Robert De Niro nel film di Martin Scorsese The Irishman, il 2019 potrebbe essere per l’attore l’anno della svolta dopo una serie di progetti fallimentari in una carriera sempre all’eccellenza.

Il film di Quentin Tarantino, che non ha ancora un titolo e di cui non si conoscono ancora altri dettagli ufficiali, dovrebbe arrivare nei cinema il 9 agosto del prossimo anno.

[amazon_link asins=’B075XPZM1W,B00IWZ9MEU,B000FTJ6S8′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’966643a4-fa0e-11e7-af6a-13f3f6e08820′][amazon_link asins=” template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=” marketplace=” link_id=’978dfb3c-fa0e-11e7-8747-9f6fa51ad08c’]

Articoli correlati