Halloween: Nick Castle ha avuto solo un cameo nel reboot

Nick Castle ha passato il testimone a James Jude Courtney nel nuovo capitolo di Halloween, con l'interprete originale di Michael Myers che avrà solamente un cameo. Il sequel/reboot vede alla regia David Gordon Green, con Jamie Lee Curtis na riprendere i panni di Laurie Strode

In Halloween di David Gordon Green, Nick Castle ha avuto più che altro un cameo, passando il ruolo di Michael Myers a James Jude Courtney

I fan di Halloween hanno festeggiato dopo aver saputo che, nel reboot, dietro la maschera di Michael Myers ci sarebbe stato nuovamente Nick Castle, apparso nel film originale e da molti considerato il miglior attore ad aver impersonato il killer. A quanto pare, però, la star si è limitata a girare poche scene nel nuovo capitolo diretto da David Gordon Green, in cui il personaggio è stato principalmente interpretato da James Jude Courtney.

Attore e stuntman vissuto, Courtney ha parlato con Halloween Daily News, svelando come nel nuovo Halloween abbia ereditato a tutti gli effetti la maschera di Michael Myers, sottolineando come sia stato un onore lavorare con l’interprete originale. Castle sarebbe arrivato sul set verso la seconda o terza settimana di riprese, facendo “una sorta di cameo” girando un paio di scene in cui appare lo stesso Courtney. Quest’ultimo dichiara che per Castle è stato “il passaggio del testimone,” avendo annunciato che “ora è Jim il nostro Michael Myers.”

halloween, cinematographe

James Jude Courtney e Nick Castle

Le riprese di Halloween sono terminate il mese scorso. Il progetto sarà una sorta di reboot, anche se il co-sceneggiatore Danny McBride ha ammesso che ci saranno riferimenti ai sequel dell’originale. Nel titolo rivedremo Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode; il suo personaggio avrà anche una figlia e una nipote, interpretate rispettivamente da Judy Greer e Andi Matichak. L’uscita del nuovo capitolo è fissata al 19 ottobre, con un cast completato da Virginia GardnerWill PattonMiles RobbinsDylan Arnold e Drew Scheid. Prodotto dalla Blumhouse, l’horror vede coinvolto anche John Carpenter, regista del primo film, nel ruolo di produttore esecutivo e compositore.

[amazon_link asins=’B00005Q3VN,B005IKZT2Q,B008CCXUSW,B0756GDHBM,B00E8MTU02,B014KRLCP0,B004WJRUWG’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0e8c7962-fc80-11e7-873e-3bcd9ec42d11′]

Articoli correlati