John Carpenter conferma: “farò la colonna sonora del reboot di Halloween”

Finalmente è confermato: John Carpenter si occuperà di scrivere la colonna sonora del nuovo reboot del classico horror Halloween

John Carpenter tornerà nel franchise di Halloween con una nuova veste: quella di compositore. Il filmmaker, infatti, ha confermato in un intervista – dopo aver lanciato il rumor mesi fa – che si occuperà della colonna sonora del reboot. Oltre ad essere lo sceneggiatore e regista di film come gli Halloween originali, La cosa, Grosso guaio a Chinatown, Carpenter è anche rinomato nel campo musicale e ha quasi sempre composto la musica per i suoi stessi film.

Il tema semplice, ma ossessivo di Halloween è diventato famoso per i giusti motivi ed è apparso in ogni altro sequel successivo. Carpenter ha anche composto la colonna sonora di Halloween II e Halloween III: il signore della notte, ma il filmmaker è stato assente dal franchise da allora. John Carpenter si è quasi allontanato del tutto dalla produzione di pellicole nell’ultimo decennio e, negli ultimi anni, si è concentrato proprio sul lavoro da compositore.

John Carpenter tornerà anche come produttore esecutivo per il prossimo Halloween e, in una recente intervista con Billboard ha confermato che si occuperà della musica del film. Quando gli è stato chiesto del suo coinvolgimento ha risposto che “sono un produttore esecutivo e mi sembra abbastanza chiaro di aver stretto un accordo per fare la musica”. Quando è stato incalzato ulteriormente su come gestirà la musica del film, Carpenter ha risposto:

Ci sono molte opzioni. Mi consulterà con il regista per sentire come la pensa. Potrei fare una nuova colonna sonora, potremmo modernizzare quella vecchia o amplificarla, oppure potremmo combinare le due cose. Dovrò vedere il film per capire di cosa ha bisogno.

 

Articoli correlati