Avengers: Infinity War – Ecco come Thor incontra i Guardiani della Galassia

In Avengers: Infinity War vivremo moltissimi incontri fenomenali tra gli eroi Marvel. Tra questi c'è quello tra Thor e i Guardiani della Galassia

Attenzione: l’articolo contiene spoiler del trailer di Avengers: Infinity War e di Thor: Ragnarok

Il trailer di Avengers: Infinity War termina con Thor (Chris Hemsworth) che incontra i Guardiani della Galassia. Naturalmente, una delle cose migliori nel vedere i vari eroi dell’universo cinematografico Marvel che si uniscono per combattere Thanos (Josh Brolin) vedrà unioni poco convenzionali sul grande schermo e il Dio del tuono che si incontra con i Guardiani è uno dei più migliori senza dubbio. Ecco, quindi, come accadrà.

In Thor: Ragnarok, nella scena dei mid credits – quando vediamo per l’ultima volta Thor – la nave di Thanos incombeva sulla nave degli Asgardiani, proprio quando i nuovi Odino e Loki (Tom Hiddleston) pensavano che i problemi di Asgard fossero passati. Thanos, ovviamente, è arrivato per il Tesseract, cioè la Pietra dell’Infinito, che Loki ha preso dal Vault di Odino prima che Surtur distruggesse Asgard. Nel trailer, vediamo Loki sollevare il Tesseract stando in piedi sopra i cadaveri degli Asgardiani: sta cedendo la Pietra dello Spazio (e se stesso) a Thanos.

In realtà sappiamo come questo finirà per il Dio del Tuono. Il filmato di Infinity War mostrato al D23 la scorsa estate ha mostrato un Thor ferito e privo di sensi spedito nello spazio profondo, presumibilmente dopo aver incontrato Thanos e lo vediamo schiantarsi contro il parabrezza della Milano, la nave dei Guardiani della Galassia. Alla fine del trailer ufficiale di Avengers: Infinity War vediamo Thor che entra effettivamente nella Milano e incontra Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Groot (Vin Diesel), Mantis (Pom Klementieff) e Rocket (Bradley Cooper) per la prima volta.

La loro ultima tappa insieme sarà la Terra, dove Thor si riunirà con i Vendicatori mentre gli eroi uniscono le forze per (probabilmente) un’ultima volta contro Thanos e il suo Guanto dell’Infinito. Secondo Chris Pratt, il Guardiano interpreterà un ruolo più che altro di supporto negli eventi di Avengers: Infinity War.

Sicuramente avremo una presenza forte, ma stiamo interpretando il ruolo del cast di supporto – sai cosa intendo? Siamo qui per aiutarli a raccontare una fantastica storia di Infinity War.

Articoli correlati