Taika Waititi (Thor: Ragnarok) si congratula con i nominati agli Oscar 2018

Thor: Ragnarok di Taika Waititi non ha conquistato nemmeno una nomination agli Oscar 2018, nonostante l'accoglienza di critica e pubblico, ma il regista è consapevole della qualità del lavoro svolto, prendendosi anche qualche merito per le candidature dei propri colleghi.

Da leggere

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Chi è Gong Yoo? Vita privata e carriera dell’attore sudcoreano protagonista di Train to Busan

È uno dei protagonisti di Train to Busan, si chiama Gong Yoo, anche se all'anagrafe è stato registrato come...

Boys: Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni Storti e Giorgio Tirabassi sono una band nel trailer del film

La Adler Entertainment ha rilasciato il trailer ufficiale di Boys, film diretto da Davide Ferrario e con protagonisti Neri...

Sebbene tra i cinecomic candidati agli Oscar 2018 manchi Thor: Ragnarok, Taika Waititi tiene a complimentarsi con i colleghi che sono riusciti ad aggiudicarsi una nomination.

Grazie a Thor: Ragnarok, Taika Waititi è riuscito a ridare lustro alla saga sul Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth, con un capitolo in grado di potare a casa oltre 850 milioni di dollari. Nonostante il film sia stato applaudito dalla critica e da gran parte del pubblico, questi, come Wonder Woman, non appare al fianco di Logan – The Wolverine e Guardiani della Galassia Vol. 2, che si giocano l’Oscar in alcune categorie.

Taika Waititi, però, non porta rancori e anzi su Twitter ha voluto congratularsi con chi da quella fatidica serata potrebbe uscire sollevando l’ambita statuetta. Il regista ha scritto sul proprio profilo: “Congratulazioni a Kumail Nanjiani [co-sceneggiatore e star di The Big Sick], Emily V. Gordon [co-sceneggiatrice di The Big Sick], Jordan Peele [regista e sceneggiatore di Scappa – Get Out], Edgar Wright [regista e sceneggiatore di Baby Driver], Guillermo del Toro [regista e sceneggiatore di The Shape of Water] e a tutti gli altri per le vostre nomination agli Oscar! Molto orgoglioso di essere il vostro mentore e la vostra ispirazione, e di essere praticamente la ragione inconsapevole di tutto il vostro successo! Forza noi! Ce l’abbiamo fatta!”

Complimenti scherzosi in perfetto stile Taika Waititi, che nonostante la mancata nomination ha davanti a sé un futuro luminoso. Il regista è pronto a realizzare Jojo Rabbit, pianifica il sequel di We’re Wolves; Kevin Feige pensa inoltre che i Marvel Studios torneranno a collaborare con il cineasta, che potremmo vedere anche alla regia di Akira e di un capitolo di Star Wars.

[amazon_link asins=’B076QDXCXZ,B072Z2KZ6D,8869113728,B074NWM9GQ,B00803DDN0,B00HZDNE8K,B00LTMBSVS’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a1d3c797-0220-11e8-80ae-93d36a80844d’]

Ultime notizie

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Articoli correlati