Tutti i soldi del mondo: rivelato il trailer ufficiale con Christopher Plummer

Il nuovo trailer ufficiale del thriller Tutti i soldi del mondo trasmette il senso di urgenza dietro agli eventi del film, in cui assistiamo ad una corsa contro il tempo per liberare un ragazzo rapito.

È stata una corsa contro il tempo: nel 1973, l’erede petrolifero John Paul Getty III fu rapito a Roma, e sua madre si precipitò a salvarlo prima che arrivasse la data di scadenza per il riscatto. È stato anche uno sprint finale per Tutti i soldi del mondo, previsto per raggiungere le sale cinematografiche americane il 22 dicembre. Dopo che il film era già stato girato, le accuse di cattiva condotta sessuale contro Kevin Spacey hanno portato il regista Ridley Scott a sostituire l’attore premio Oscar con Christopher Plummer, per il ruolo del nonno del sequestrato, J. Paul Getty.

Dopo il breve spot rivelato ieri (29 novembre), il nuovo trailer ufficiale del thriller Tutti i soldi del mondo trasmette quel senso di urgenza. “Ti ho assunto per fare cose che le altre persone non possono o non vogliono fare”, l’anziano Getty urla a Mark Wahlberg, interprete di un ex agente della C.I.A. incaricato di salvare l’adolescente. La Sony Pictures, che sta rilasciando il film, spera di riuscire a far arrivare la pellicola nelle sale nei tempi stabiliti, non solo per l’Oscar, ma anche prima della trasmissioni da parte di FX di Trust, una mini-serie che il prossimo anno descriverà lo stesso caso.

Dicembre sarà un mese impegnativo per Michelle Williams, che interpreta la madre di John Paul Getty III in Tutti i soldi del mondo; è anche co-protagonista nel biopic musicale su B.T. Barnum The Greatest Showman. Sia dentro che fuori dallo schermo, lo slogan per Tutti i soldi nel mondo sembra azzeccato: “La verità è più strana della finzione”. Il film vi aspetta nella italiane a partire dall’11 gennaio 2018.

Articoli correlati