Onda Pride: i 30 migliori film LGBT da vedere assolutamente

La tematica LGBT è stata affrontata spesso nel cinema moderno. Ecco 30 film LGBT da vedere assolutamente, tra politica e grandi sentimenti.

- Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2019 19:03 - Tempo di lettura: 15 minuti

Ogni anno tra fine maggio e inizio giugno monta l’onda più colorata e inclusiva che ci possa essere, l’Onda Pride. Un insieme di appuntamenti che tutti i fine settimana riempiono le città italiane con le parate del gay pride, anticipati da iniziative ed eventi artistici e culturali che li precedono la settimana precedente.

Non c’è modo cinematografico migliore per festeggiare l’onda pride con un approfondimento sui film LGBT migliori di sempre, includendo anche quelli che non hanno vinto premi importanti e non sono passati per le sale cinematografiche, ma hanno profondamente segnato la comunità arcobaleno con storie e contenuti forti e che sono anche il modo migliore per avvicinarsi alla comunità LGBT e conoscerla da vicino.

Film che hanno raccontato battaglie politiche e sociali che hanno permesso di ottenere il riconoscimento della parità di diritti anche per le persone omosessuali e transessuali. Ma anche film che hanno saputo raccontare i sentimenti tra persone dello stesso sesso, talvolta anche dimenticandosi dello sfondo politico e sociale. Un giusto modo per raccontare delle storie, in modo intenso e anche soggettivo, slacciato da questioni politiche, come succede in una qualsiasi commedia o dramma romantico.

Nell’ultimo trentennio il cinema ha saputo dare un grande contributo raccontando storie di amore omosessuale, disforia di genere, transizione di genere, con tante sfaccettature, romantiche, drammatiche, comiche, ironiche che hanno potuto presentare un ventaglio ampio di situazioni. Situazioni in cui è possibile riconoscersi e ritrovarsi, ma anche in cui è possibile ampliare le proprie vedute sulla società e sull’amore.

L’approfondimento divide i film, in ordine cronologico, in temi, quelli che trattano l’aspetto politico e sociale delle battaglie, quelli che trattano i sentimenti e in ogni sezione si può vedere una divisione nei film con protagonisti maschili e quelli con protagonisti femminili.

33. I migliori film LGBT a tema politico

Clicca su AVANTI per scoprire i migliori film LGBT a tema politico!

32. I migliori film LGBT a tema politico: Philadelphia (1993)

Philadelphia è valso l’Oscar al suo protagonista Tom Hanks come miglior interpretazione e alla colonna sonora di Bruce Springsteen, un film di grande successo con un tema di fondo molto delicato in quegli anni, l’Aids. Sono molti i film che hanno trattato la diffusione di questo virus e tutte le sue conseguenze: malati, morti, pregiudizi e scarsa conoscenza del tema. Questo film riguarda proprio il pregiudizio che ha provocato il licenziamento del protagonista, Andrew, per paura del contagio. Un film triste, profondo che lascia malinconia per una battaglia sociale vinta, ma l’ennesima vita persa.

Trama: Andrew Beckett è un brillante avvocato di un importante studio legale a Philadelphia. Quando i soci del suo studio scoprono che è affetto dal virus HIV e malato di AIDS lo licenziano. Inizierà quindi una battaglia di Andrew appoggiato dal compagno, dalla famiglia e dal suo avvocato per licenziamento illecito e risarcimento danni.

31. I migliori film LGBT a tema politico: Milk (2008)

Sean Penn è il primo consigliere omosessuale nella città di San Francisco. Un’altra storia vera con un epilogo tragico, ma che nonostante tutto ha segnato fortemente la politica sociale della città e quella del mondo intero.

Trama: Harvey Milk è il primo omosessuale a diventare consigliere comunale a San Francisco negli anni ’70, lotta strenuamente per ottenere alcune importanti vittorie civili, ad esempio l’abolizione per gli omosessuali di insegnare nelle scuole della California.

30. I migliori film LGBT a tema politico: Prayers for Bobby (2009)

Sigourney Weaver è protagonista di un film per la televisione del 2009. Uno dei quei film che tratta la battaglia sociale per la parità dei diritti e l’accettazione degli omosessuali condotta dai genitori. In questo caso da una madre, che dopo aver perso il figlio suicida per non averlo saputo accettare, si mette in prima linea per aiutare altri figli e altri genitori. Viene raccontata qui una storia vera e come questa ce ne sono molte altre che devono essere viste per capire l’importanza dell’attivismo e della lotta per importanti cause.

Trama: Mary è una devota cattolica che diventa attivista dei diritti LGBT dopo il suicidio del figlio proprio perchè come madre non riusciva ad accettare la sua omosessualità.

29. I migliori film LGBT a tema politico: The Normal Heart (2014)

The Normal Heart è un film pensato per la televisione con la regia di Ryan Murphy e un cast degno di nota, con Mark Ruffalo, Matt Boomer e Julia Roberts. Ci troviamo all’inizio degli anni ’80 quando l’Aids inizia a diffondersi, definita come una strana forma di cancro che colpisce gli omosessuali.

Ci troviamo nella situazione in cui alcune persone aiutate da un medico si mettono in prima linea per informare la popolazione su questa nuova malattia e come sia trasmissibile sessualmente.

Trama: Negli anni ’80 iniziano ad aumentare i casi di pazienti che hanno contratto il virus dell’HIV e così anche il pregiudizio e l’ignoranza su questa malattia. Uno scrittore e una dottoressa di mettono in gioco per combattere questo tipo di pregiudizio.

28. I migliori film LGBT a tema politico: Pride (2014)

Si può definire Pride uno dei film migliori di questi anni per questo genere e non solo. Un film inglese decisamente politico, con una narrazione tipicamente inglese asciutta, molto ironica, ma che riesce nonostante questo a emozionare, basandosi principalmente su fatti di storia realmente accaduti. Un vero inno all’associazionismo, una spinta a far sentire la propria voce e cercare altre persone da aiutare per creare fenomeni che possono davvero cambiare la storia.

Trama: Galles, estate del 1984: un gruppo di lesbiche e gay di Londra supporta la causa dell’Unione Nazionale Minatori in sciopero e combatte insieme a loro contro le politiche del governo di Margaret Thatcher e le azioni delle forze dell’ordine.

27. I migliori film LGBT a tema politico: Stonewall (2015)

Stonewall non è solo il titolo di un flim, ma è il manifesto di una battaglia sociale che negli anni non si è mai placata perchè non si sono placate ancora le ingiustizie. Un film che seppure freddamente fornisce una perfetta cornice del periodo in cui nascono i moti di protesta e che è quindi necessario per guardare anche al futuro.

Trama: Stonewall è un locale gay di New York in cui Danny nel 1969 si rifugia come barista dopo essere stato cacciato di casa dal padre per la sua omosessualità. Sarà il punto di partenza per la prima protesta contro la società e la polizia in difesa dei diritti civili.

26. I migliori film LGBT sentimentali con protagonisti maschili

Clicca su AVANTI per scoprire i migliori film LGBT a sentimentale con protagonisti maschili!

25. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Poeti dall’inferno (1995)

Un giovane Leonardo DiCaprio è protagonista di questa storia che va a narrare la relazione tra Verlaine e Rimbaud, in un campo che invade pienamente il concetto di passione e sregolatezza, trattandosi di due artisti che non conoscevano il concetto di confini e regole.

Trama: la storia che racconta la relazione sentimentale tormentata e complessa tra Paul Verlaine e Arthur Rimbaud.

24. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Boys Don’t Cry (1999)

Hilary Swank si guadagna un Oscar nel 2000 per questo film che tratta il tema della transizione di genere, con un protagonista uomo, in un corpo di donna e una società ostile. Un film molto forte, che scava nel profondo raccontando una storia di cronaca realmente accaduta.

Trama: Brandon è un ragazzo transessuale, cresciuto in un corpo femminile, alla scoperta di sé, dell’amore e in lotta contro una società meschina.

23. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Le fate ignoranti (2001)

Ferzan Ozpetek nel 2001 mette in cassaforte uno dei film più celebri della sua produzione e tra i più iconici del cinema italiano. Un film con una narrazione che vuole andare oltre ogni barriera, pregiudizio e che ci porta un concetto di famiglia allargato, non convenzionale, solida, non biologica a cui la società di oggi si è avvicinata sempre di più.

Trama: Antonia perde suo marito Massimo e nel cercare tra i ricordi scopre una vita parallela che lui ha vissuto per anni senza che lei si accorgesse di nulla.

22. I migliori film LGBT a tema sentimentale: I segreti di Brokeback Mountain (2005)

Nel 2006 I segreti di Brokeback Mountain arriva come una vera e propria sorpresa che si aggiudica 3 premi Oscar per una storia emozionante e molto delicata, che stravolge l’immaginario del western e del cowboy nel cinema americano. Una storia d’amore che si sviluppa lentamente e con grande rispetto di tutti gli equilibri narrativi.

Trama: Ennis e Jack sono due cowboy che nell’estate del 1963 lavorano insieme nel ranch del Wymonig per il pascolo stagionale. Caratteri molto diversi, i due inizieranno a provare profondi sentimenti l’uno per l’altro.

21. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Shelter (2007)

Una storia d’amore che nasce in modo naturale e fuori da ogni stereotipo che si può immaginare in questo genere. Il film si concentra sui due protagonisti, il loro carattere e come questo cambi una volta che si avvicinano, ma non manca di toccare nuovamente il concetto di famiglia e cosa realmente significhi.

Trama: la storia d’amore che nasce in modo naturale tra Zach e Shaun, che cambierà le loro vite e quelle delle persone attorno a loro.

20. I migliori film LGBT a tema sentimentale: I am Michael (2015)

Un punto di vista uteriormente diverso è quello di questo film con James Franco e Zachary Quinto. Un uomo omosessuale e attivista dei diritti civili si avvicina al cristianesimo e si schiera dall’altra parte, rinnegando quella che fino a quel momento è stata la sua esistenza. Storie che accadono realmente negli Stati Uniti e che aprono molta riflessione e discussione.

Trama: Negli Stati Uniti esistono gli ex gay, persone che rinnegano la propria omosessualità e si schierano contro la comunità arcobaleno. Così succede anche al protagonista di questa storia, Michael Glatze.

19. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Quando hai 17 anni (2016)

André Téchiné presenta questo gioiello del cinema francese in cui porta sulla scena un amore timido e represso tra due adolescenti. La paura, il timore di non sapere cosa sta succedendo nella nostra testa e quali sentimenti stiamo provando è tutto in questo film poetico.

Trama: Damien e Tom sono due adolescenti in continuo litigio tra loro a scuola e fuori dai banchi di scuola. Si ritrovano a vivere sotto lo stesso tetto, non per loro volontà e dovranno quindi scendere a patti con l’astio che provano reciprocamente.

18. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Chiamami col tuo nome (2017)

Un altro amore che nasce inaspettatamente e che riguarda in parte la sfera adolescenziale di uno dei due protagonisti. Sentimenti molto forti, che vengono inizialmente compressi e controllati, in una calda estate nella campagna di Crema, ma che poi sfociano con molta delicatezza.

Trama: Elio e Oliver trascorrono un’estate insieme e nonostante la differenza di età e caratteriale, inizieranno ad instaurare un profondo legame.

17. I migliori film LGBT sentimentali con protagoniste femminili

Clicca su AVANTI per scoprire i migliori film LGBT a sentimentale con protagoniste femminili!

16. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Cuori nel deserto (1985)

Uno dei primi film sull’amore tra due donne arrivato al grande pubblico nel 1988, ci troviamo nel Nevada, con un amore che nasce tra ranch, casinò e birrerie, in modo totalmente inaspettato per la protagonista proveniente da New York e dal mondo accademico.

Trama: Vivianne Bell è una professoressa universitaria di New York che viaggia in Nevada per seguire la pratica del suo divorzio, prendendo in affitto una stanza nel ranch della signora Frances Parker. Qui incontrerà Cay, figliastra di Frances, giovane e disinibita ragazza lesbica, nonostante la chiusura della loro cittadina.

15. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Claire of the moon (1992)

Nicole Conn è una regista lesbica che merita un approfondimento specifico all’interno di questo catalogo, a partire dal suo primo lungometraggio Claire of the moon, nel 1992. Un film di non semplice lettura, molto coraggioso, perchè si basa unicamente su una lunga riflessione riguardante la sessualità. Una riflessione che sfocia nel rapporto di conoscenza che nasce tra Claire e Noel, che sono costrette a dividere l’appartamento della residenza in cui si trovano e non hanno niente in comune, neanche la stessa visione circa la femminilità e la sessualità.

Trama: Claire è una scrittrice di grande successo, un carattere chiuso e piuttosto ruvido, si ritrova in una residenza con altre scrittrici ed è costretta a condividere l’appartamento con Noel, sessuologa lesbica che ha una visione della sessualità ben diversa dalla sua.

14. I migliori film LGBT a tema sentimentale: When Night Is Falling (1995)

Dal Canada il 1994 è l’anno di When Night Is Falling, che propone nuovamente una formula di successo: due donne appartenenti a mondi differenti, qui agli antipodi, quello accademico e quello del circense. Una lesbica, l’altra in una relazione con un uomo, un’altra formula che ritorna in molte trame, ma che in questo film viene ben sviluppata grazie alla bravura delle attrici protagoniste e la capacità di mescolare l’erotico, l’ironia e l’emotività.

Trama: Camile è una stimata insegnante universitaria di un Istituto Cattolico, che impone a lei e il suo compagno di sposarsi per poter continuare a lavorare insieme come coppia. Qui le certezze di Camile iniziano a vacillare, soprattutto dopo il suo incontro con Petra, affascinante artista circense.

13. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Aimee & Jaguar (1999)

Aimee & Jaguar è uno spiazzante film che tratta il tema dell’olocausto, quindi una persecuzione ai tempi del nazismo nei confronti di due donne lesbiche, una ebrea, l’altra vedova di un soldato del Regime. Tratto da una storia vera e proprio per questo ancora più spiazzante, molto vero, mescola storicismo, racconto del periodo nazista, sentimenti veri provati da due donne che provano a sfidare la storia per poter rimanere insieme.

Trama: Due donne e la Seconda Guerra Mondiale in Germania. La prima, moglie di un ufficiale del Nazismo, la seconda una giornalista lesbica di origini ebree. Una storia d’amore che nasce dentro le mura di casa, in mezzo alla devastazione della guerra e del nazismo.

12. I migliori film LGBT a tema sentimentale: The Hours (2002)

The Hours non è un film principalmente incentrato sulla tematica lgbt, ma presenta dei personaggi omosessuali molto forti all’interno della trama molto ben intrecciata. C’è uno scrittore malato di Aids e la sua editrice che vive con la sua compagna ma che fatica a trovare la serenità, così come tutti gli altri personaggi della storia. Un film di grande valore che comunque pone importanti spunti di riflessione anche per la tematica lgbt.

Trama: le vicende di tre persone si intrecciano, nel corso di una giornata, con la vita di Virginia Woolf e la scrittura del suo romanzo Mrs Dalloway.

11. I migliori film LGBT a tema sentimentale: L’altra metà dell’amore (2001)

Se si parla di leggerezza, commedie romantiche e lieto fine, non si parla assolutamente di questo film. Un film celebre proprio per il suo sviluppo tragico e anche molto criticato per questo, in quanto ha creato l’alone che gran parte dei film che trattano l’amore tra due donne debba avere un tragico finale per poter essere intenso. Non si può comunque ignorarlo in una lista di film lgbt, perchè al centro c’è proprio una storia d’amore tra due ragazze che hanno difficoltà a viverla con serenità e a proiettarsi nel futuro in quanto lesbiche in una società piena di pregiudizi.

Trama: La storia d’amore clandestina tra Paulie e Tori, lontane dagli occhi indiscreti, verranno però scoperte e dovranno fare i conti con la distanza, il rifiuto e i pregiudizi.

10. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Imagine Me & You (2005)

Anche due donne si sono trovate dentro ad una tipica romcom americana, con tanto di finale ad effetto teatrale e romantico. Imagine me and you, è un film leggero, niente di particolarmente originale, ma piacevole e molto amato, proprio per il suo piglio narrativo non drammatico e piacevole.

Trama: Rachel si sta per sposare con Heck, il compagno dai tempi dell’infanzia. Conosce Luce, fiorista che si dovrà occupare dell’allestimento del suo matrimonio. Le due instaurano subito una bella amicizia, fino a quando Rachel non inizia a provare qualcosa di nuovo e inaspettato.

9. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Loving Annabelle (2006)

Loving Annabelle non può mancare in questo catalogo, perché è un classico di questo genere. Una trama che rappresenta un grande classico nell’immaginario sentimentale, ma che viene sviluppata in modo ponderato. La relazione tra una studentessa e la sua insegnante qui si consuma principalmente dal punto di vitsta della fiducia, dell’intimità emotiva e fisica, in modo così delicato da emozionare con i primi piani di sguardi, sospiri e tentativi di approccio.

Trama: Anabelle è un’adolescente ribelle che per disperazione della madre Senatrice americana viene mandata in un colleggio cattolico gestito da suore. Simone è la sua insegnante di letteratura, schiva, timida, riservata. L’esuberanza di Annabelle stravolgerà la sua vita.

8. I migliori film LGBT a tema sentimentale: I Can’t Think Straight (2008)

Ci ritroviamo nuovamente di fronte ad una romcom, come è giusto che sia, che si allaccia tra due donne appartenenti a diverse esperienze e culture. Giordania e India si incontrano, in una commedia romantica, piuttosto leggera con un lieto fine a cui si giunge con le giuste tempistiche che per questo genere non guasta mai.

Trama: In Inghilterra, Tala e Leyla si incontrano per caso e nonostante molte differenze nelle loro abitudini e stili di vita.

7. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Viola di mare (2009)

Viola di mare è un film italiano che ha raggiunto anche l’oltreoceano per la sua storia carica di dramma, intensità e sentimenti. Una mescolanza di poesia, amore, dramma, con uno sfondo naturalistico di una bellezza perfetta che si contrasta con la brutalità di una società che non ha saputo accogliere e accettare.

Trama: Sicilia, ‘800 due donne e amiche sono innamorate fortemente l’una dell’altra, ma la società impedisce loro di stare insieme. A patto che una delle due non diventi un uomo.

6. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Elena Undon (2010)

Nel 2010 diversi anni di distanza da Claire of the moon, Nicole Conn propone Elena Undon, un film molto differente che propone molta più narrazione rispetto al primo.
Per quanto la trama non sia nulla di nuovo nell’ambito di questo tipo di cinema, Nicole Conn si concentra sul lato drammatico della consapevolezza di una donna, religiosa, sposata con un prete, di essere innamorata di una donna lesbica che conosce per caso ad un corso per adozioni.

Trama: Elena è una casalinga sposata con un pastore, con un figlio adolescente. Per caso incontra Peyton, scrittrice lesbica da poco divorziata e in lutto per la perdita della madre. Si innamorano ed entrano in un mondo emotivo sconosciuto per entrambe.

5. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Baciami (2011)

Kyss Mig ci porta in Svezia, con due belle protagoniste, scenari da cartolina che immergono nella campagna svedese e una storia che è molto amata, perchè mescola il romanticismo di una storia d’amore che sta per nascere con la difficoltà di viverla e di accettare la propria omosessualità.

Trama: Mia si reca nella nuova abitazione del padre nella campagna svedese dove vive con la sua nuova compagna e la figlia di lei, Frida. Ha appena annunciato il suo fidanzamento con Tim, ma l’incontro con Frida la metterà di fronte ad una scelta.

4. I migliori film LGBT a tema sentimentale: A Perfect Ending (2012)

Ultimo film targato da Nicole Conn della sua filmografia risale al 2012, A perfect ending. Una trama che sembra fin da subito piuttosto artificiosa e non molto originale, ma si sviluppa in modo profondamente emotivo e non scontato. Due donne che vivono un dramma interiore e che attraverso una relazione sentimentale anomala, cercano di riparare le loro fratture, riuscendoci e convincendo anche lo spettatore.

Trama: Paris è una giovane escort di grande classe e sembra anche di grande intelligenza. Un giorno viene chiamata per andare da Rebecca, donna di mezza età ricca e infelice. Inizialmente Rebecca la allontana, ma poi si convince che arrivata a quel punto della sua vita sia il caso di vivere nuove esperienze.

3. I migliori film LGBT a tema sentimentale: La vita di Adele (2013)

La vita di Adele, tratto da una graphic novel francese intitolata Blue is the warmest colour, si aggiudica la palma d’oro al Festival del Cinema di Cannes nel 2013 e giunge nelle sale accompagnato dalle polemiche che ne hanno poi certamente favorito il successo.
Un film che ha spaccato la critica tra chi lo definisce un bel film sulla tematica lgbt e non solo e chi invece lo trova fuorviante. La vita di Adele è in realtà una storia d’amore nel dettaglio di due giovani ragazze che la vivono molto ardentemente. Un dettaglio che mette in luce quanto alcune storie possano essere tormentate, passionali e non sempre realizzabili. Pochi dialoghi, molti primi piani, una regia quasi documentaristica che appare appunto spesso fredda.

Trama: la storia d’amore passionale e tormentata tra Emma e Adele, diverse per estrazione sociale, età e carattere, ma attratte fortemente l’una dall’altra.

2. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Ich will Dich (2014)

Anche la Germania alza la temperatura di sentimenti ed erotismo con Ich will Dich e una storia d’amore nata per caso tra due donne mature, eterosessuali che pensavano già di aver scritto il loro futuro, con impiego e famiglia. Qui il solito costrutto di scoperta della propria sessualità attraverso l’incontro con un’altra persona viene portato in termini di parità, cioè una totale paura e sorpresa da entrambe le parti, che va a smuovere la trama con situazioni inaspettate.

Trama: Marie è sposata con due figli, è moglie, madre e architetto. Una vita che procede in modo tranquillo, fino a che un amico della coppia non le presenta la sua nuova fidanzata, Ayla.

1. I migliori film LGBT a tema sentimentale: Carol (2015)

Con Cate Blanchet e Rooney Mara, Carol riprende molto fedelmente nelle sue attrici protagoniste, The price of Salt il romanzo di Patricia Highsmith dai cui è tratto. Una protagonista di grande peso narrativo che dona il titolo al film e illumina l’intera scena narrativa con il suo carisma, ma anche il suo spessore. Una storia candidata agli Oscar che ha dato un contributo fondamentale al cinema su questa tematica. Carol mescola una sceneggiatura solida ad un cast d’eccezione, per raccontare di fatto una storia d’amore.

Trama: Therese è un’aspirante fotografa annoiata, giovane, ma vive la sua vita senza emozioni forti. Al bancone di un grande magazzino come commessa, proverà fortissime emozioni per Carol, un’affascinante donna più grande di lei.