Ghost Stories - dal 19 aprile al cinema

Per sopravvivere nel mondo di Jumanji: Benvenuti nella giungla non basta la forza bruta e a volte il fascino femminile può essere un metodo valido per aprire delle porte senza ricorrere alla violenza.

Nella nuova clip pubblicata da Sony Pictures, i protagonisti di Jumanji: Benvenuti nella giungla devono infiltrarsi in un avamposto nemico, ma sono in netta inferiorità numerica. Jack Black che interpreta l’avatar dell’avvenente adolescente Bethany, ha così l’idea di usare le armi della seduzione, ma purtroppo il suo nuovo corpo non è all’altezza della situazione, perciò si decide a impartire alcune lezioni a Martha, introversa compagna di scuola che nel videogioco ha l’aspetto di Karen Gillan, ma purtroppo l’allieva non sembra essere molto portata.

Nonostante l’annuncio di un sequel sia stato accolto da molti fan dell’avventura anni ’90 con una notevole dose di scetticismo, le prime recensioni di Jumanji: Benvenuti nella giungla hanno applaudito il film per la sua capacità di intrattenere e divertire. Il regista Jake Kasdan (Bad Teacher – Una cattiva maestraSex Tape – Finiti in rete) ha promesso un viaggio che emozioni tutta la famiglia e più volte è stato ribadito come  verrà mantenuto inalterato lo spirito dell’originale.

Jumanji: Benvenuti nella giungla (QUI il trailer) vede un gruppo di adolescenti che, mentre trascorre del tempo in punizione, scopre un videogioco che fionda i ragazzi in un mondo pericoloso, da cui potranno uscire solo recuperando una preziosa gemma. Il cast è composto da Dwayne Johnson, Kevin Hart, Jack Black, Karen GillanNick Jonas e Bobby Cannavale.

E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento