Henry Cavill interpreterà Superman almeno un’altra volta

Nel DCEU sin da L'uomo d'acciaio, Henry Cavill ha svelato di essere sotto contratto per riprendere il ruolo di Superman almeno in un altro film.

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Appena tornato nei panni del kryptoniano in Justice League, Henry Cavill continuerà a far parte del DCEU in un progetto futuro.

In un’intervista a LA Times, Henry Cavill ha infatti rivelato di essere sotto contratto per interpretare Superman almeno in un altro film, dopo averne indossato il costume ne L’uomo d’acciaio, in Batman v Superman: Dawn of Justice e nell’ultimo cinecomic di Zack Snyder appena uscito nelle sale:

“C’è un’opportunità magnifica per raccontare la storia di Superman. Ora c’è una fantastica possibilità di mostrare Superman in tutta la sua natura e realizzare un film molto complesso e incentrato sui personaggi che si basi sulla storia e abbia quella splendida sensazione di speranza e felicità. Un film che faccia star bene che includa anche delle lezioni.”

Apparso sin dagli albori del DCEU, Henry Cavill e il suo Clark Kent rimarranno dunque un punto saldo dell’universo cinematografico. Non è chiaro, a questo punto, in quale film lo rivedremo nel ruolo, ma la star confida in un sequel tutto dedicato al suo supereroe, che dopo Justice League sembra essersi avvicinato per carattere alla sua controparte cartacea. Effettivamente, DC Films starebbe progettando L’uomo d’acciaio 2, ma al momento non sappiamo ancora quando vedrà la luce. Lo studio ha diversi titoli in cantiere, tra cui Flashpoint, ed è anche alle prese con il futuro di Ben Affleck, che potrebbe appendere la maschera al chiodo ed essere sostituito in The Batman di Matt Reeves.

SourceCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati