gal gadot mad max: fury road

La conosciamo tutti come Wonder Woman, ma Gal Gadot avrebbe potuto dar vita a un altro forte personaggio femminile cinematografico ovvero Furiosa di Mad Max: Fury Road.

Ospite del podcast Awards Chatter tenuto da The Hollywood Reporter, Gal Gadot ha parlato dei suoi anni da attrice prima che Zack Snyder la scegliesse per interpretare l’Amazzone in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Nonostante l’attrice israeliana fosse apparsa anche in un capitolo di Fast and Furious, la sua carriera non sembrava decollare e a rendere tutto più frustrante c’era il fatto di dover volare ogni volta a Hollywood assieme al marito e alla figlioletta. “Ho avuto così tanti quasi per dei ruoli davvero grandi, ma il mio nome non è mai stato abbastanza grande. C’ero sempre io e ‘il nome grosso.'” ricorda Gal Gadot, che ha spiegato di aver considerato di lasciar perdere con la recitazione poco prima di diventare Wonder Woman.

In un particolare momento, la star è addirittura finita nella lista di papabili volti per Furiosa, ruolo che i produttori di Mad Max: Fury Road hanno alla fine scelto di affidare a Charlize Theron.

Non si può dire però che il destino non abbia sorriso a Gal Gadot; Wonder Woman di Patty Jenkins è diventato uno dei maggiori successi americani di tutti i tempi e l’attrice tornerà nei panni dell’eroina non solo in Justice League, in uscita il 16 novembre, ma anche nel sequel sull’Amazzone fissato per il 2019.

Nel frattempo, Charlize Theron ha dichiarato che sarebbe felice di riprendere i panni di Furiosa in un altro film, ma George Miller non ha ancora ufficializzato la lavorazione di un nuovo capitolo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto