batgirl, cinematographe.it

Batgirl è ancora nei piani della Warner Bros., che starebbe cercando di capire a chi affidare la regia del film DC

Nonostante se ne siano perse le tracce da qualche tempo, il film su Batgirl che la Warner ha in mente è ancora fra le “priorità assolute” dello studio. Secondo quanto riporta Heroic Hollywood, la major starebbe infatti vagliando diverse soluzioni per giungere al nuovo nome che si occuperà di dirigere il film DC, che la Warner spera abbia il successo di altri cinecomic dedicati a supereroine quali Wonder Woman e Captain Marvel.

All’uscita di Justice League nelle sale, era Joss Whedon il regista legato a Batgirl, il quale aveva definito il progetto “emozionante”, sottolineando come Warner e DC fossero dei “partner collaborativi”. Sfortunatamente, Whedon non è stato in grado di consegnare una storia adatta e, da quel momento, l’entusiasmo attorno al titolo sembrava essere scemato. Non hanno però smesso di circolare i rumor su chi avrebbe potuto prendere il posto al timone, e Nicolas Winding Refn ha addirittura espresso direttamente il proprio interesse, sebbene lo studio sembra più propenso ad affidare le redini della produzione a una donna.

Leggi anche – Black Adam: Dwayne Johnson sull’arco narrativo del personaggio DC

Dopo diversi mesi, Batgirl dovrebbe finalmente avere la propria sceneggiatura, firmata da Christina Hodson, autrice di Bumblebee e Birds of Prey. La Warner sembra esserne entusiasta e per questo ha deciso di riportare il film tra le sue priorità, mettendosi alacremente alla ricerca di un regista. Nel frattempo, anche varie star hanno ammesso che sarebbero felici di indossare il mantello nell’adattamento, fra cui Zoey Deutch.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE