Il produttore Shawn Levy (Stranger Things) farà più serie per Netflix

Shawn Levy, regista e produttore di Stranger Things, ha firmato un accordo pluriennale con Netflix che prevede la realizzazione di diverse serie tv

Netflix ha firmato un accordo pluriennale con il produttore di Stranger Things Shawn Levy e la sua società di produzione, 21 Laps Entertainment, ha annunciato la compagnia di streaming.

L’accordo esclusivo, potrebbe valere una somma a sette cifre e prevederebbe che Shawn Levy e 21 Laps Entertainment producano serie televisive originali per la piattaforma di streaming, espandendo una relazione che ha già dato a Netflix un successo planetario: Stranger Things dei fratelli Duffer. La serie sci-fi ambientata negli anni Ottanta è appena stata rinnovata per una terza stagione.

“Non conosco nessun’altra azienda che avrebbe avuto la possibilità di fare uno show su bambini e mostri inter-dimensionali, creati da due giovani fratelli gemelli sconosciuti e prodotto dalla casa di produzione di un regista”, ha detto Shawn Levy in una nota. “Netflix l’ha fatto e scommettono in grande ed è stato davvero elettrizzante prendere questa corsa sfrenata con partner così eccezionali”.

La mia aspirazione per 21 Laps è sempre stata quella di creare contenuti eclettici, audaci, umani e sorprendenti. In quanto tale, Netflix è la casa perfetta per noi e per i nostri collaboratori. I miei partner Dan Levine e Dan Cohen, insieme al presidente del settore televisione Josh Barry e al resto dei nostri colleghi di 21 Laps e io, non vediamo l’ora di creare e inaugurare spettacoli più singolari nel mondo con questa piattaforma e un partner tanto potenti”.

Non si conoscono ancora i progetti futuri di Levy per Netflix, ma vi basti sapere che la sua 21 Laps si trova alle spalle di progetti come The Spectacular Now, Arrival, il franchise di Una notte al museo e la commedia con James Franco e Bryan Cranston Proprio lui?.

Tags: Netflix

Articoli correlati