the suicide squad, cinematographe

James Gunn ha finalmente annunciato a che fase siamo del processo di sviluppo di The Suicide Squad

Il regista James Gunn ha avuto un anno movimentato, con la controversia che lo ha visto protagonista a luglio 2018. Quando dei tweet appartenenti a un decennio fa sono riapparsi online, Gunn è stato licenziato dal franchise di Guardiani della Galassia, da parte della Disney. E, anche se a marzo 2019 è stato reintegrato per completare la trilogia, il buco nella sua agenda di impegni gli ha permesso di “voltare pagina” e mettersi in affari con la DC, assumendo la guida di The Suicide Squad.

The Suicide Squad: Idris Elba ci sarà, ma non come Deadshoot

Le informazioni relative a The Suicide Squad stanno iniziando a essere diffuse gradualmente, dato che il cast è ancora in fase di assemblaggio. Ma, adesso, James Gunn ha finalmente rivelato qualche dettaglio relativo al processo di sviluppo del film: “Sono in pre-produzione per The Suicide Squad, cosa di cui sono enormemente entusiasta“.

Anche se non si tratta di un grande aggiornamento, è piacevole vedere che James Gunn sta finalmente commentando il suo attesissimo film DCEU. E, alla fine, è comunque un blockbuster che uscirà nelle sale cinematografiche prima di Guardiani della Galassia Vol. 3.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto