Terminator: Tim Miller inizierà le riprese a marzo 2018

Tim Miller batterà il primo ciak del nuovo Terminator la prossima primavera. La produzione, che vedrà il ritorno di Arnold Schwarzenegger, girerà l'Europa.

Da leggere

Mariangela Melato e quella grave malattia da cui pensava di essere guarita e che invece stroncò la sua vita a 71 anni

È stata una delle più grandi attrici del mondo del teatro italiano, ma è grazie al cinema che ha...

Miriam Leone si sposa e la foto postata poco prima delle nozze rivela tutta l’emozione e l’amore per il futuro marito [FOTO]

Il matrimonio di Miriam Leone, in data 18 settembre 2021, con il manager e musicista Paolo Carullo, era già...

Nastri D’Argento 2021: Petra, Romulus e Il Commissario Ricciardi sono le serie dell’anno

In occasione della prima edizione dei Nastri D'argento Grandi Serie Internazionali, il premio serie dell'anno è stato assegnato a...

Con l’uscita nelle sale lontana meno di due anni, la produzione del nuovo Terminator non dovrà tardare a partire e ora sembra essere stata rivelata la data in cui Tim Miller batterà il primo ciak.

Omega Underground riporta che My Entertainment World, specializzato nelle informazioni sulla produzione di film, i lavori sul sesto Terminator partiranno a fine marzo 2018; il set girerà il mondo, passando per Budapest, Ungheria e Spagna. Secondo il sito, a bordo del progetto sarebbe salita anche la scenografa Sonja Klaus, nel cui curriculum figura Prometheus.

Di dettagli sul nuovo Terminator non ne abbiamo molti, ma le ultime affermazioni della star Arnold Schwarzenegger hanno chiarito che il film prenderà in considerazione solo gli eventi a cui abbiamo assistito nei primi due capitoli del franchise. Oltre al volto del T-800, il titolo vedrà il ritorno di Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor; la Paramount ha annunciato che il film esordirà nelle sale il 26 luglio 2019. Recentemente, Robert Patrick (interprete del T-1000 nel secondo film) ha ammesso che vorrebbe tornare nel sequel in cantiere.

Prima di Terminator, Tim Miller ha diretto Deadpool; il regista sarebbe dovuto tornare a dirigere anche il sequel sul Mercenario Chiacchierone, ma alcune incomprensioni con il protagonista Ryan Reynolds lo hanno portato ad abbandonare il progetto, passato nelle mani di David Leitch. A produrre il sesto film sulle macchine e i viaggi nel tempo vedremo sempre James Cameron, regista dei primi due episodi, che ha da poco iniziato le riprese dei quattro sequel di Avatar.

Ultime notizie

Mariangela Melato e quella grave malattia da cui pensava di essere guarita e che invece stroncò la sua vita a 71 anni

È stata una delle più grandi attrici del mondo del teatro italiano, ma è grazie al cinema che ha...

Articoli correlati