Star Trek: Brent Spiner pensa che un reboot di The Next Generation si farà

Brent Spiner, iconico interprete di Data in Star Trek, pensa che prima o poi vedremo un film reboot di Next Generation.

Da leggere

The Mandalorian: svelato il destino di uno degli spin-off della serie

The Mandalorian torna con una terza stagione che arriva nel 2022 The Mandalorian, nota serie televisiva pensata come killer application...

The Beatles Get Back: la nuova clip è dedicata a Something

The Beatles: Get Back è distribuita su Disney+ il 25, 26 e 27 novembre 2021 The Beatles: Get Back è...

Spider-Man: No Way Home – confermata la presenza di un doppiatore italiano leggendario!

Spider-Man: No Way Home arriva nelle sale italiane il 15 dicembre 2021 Spider-Man: No Way Home è il nuovo lungometraggio...

Block title

Dopo aver apprezzato le ultime rielaborazioni riservate a Star Trek, Brent Spiner è fiducioso riguardo a un possibile reboot cinematografico di The Next Generation

A livello cinematografico, il futuro del franchise di Star Trek appare piuttosto incerto. In ballo, ci sarebbero diverse idee, fra cui quella a tema “viaggi nel tempo” pensata per il quarto capitolo dei nuovi film con Chris Pine, quella che avrebbe dovuto vedere il coinvolgimento di Quentin Tarantino e quella incentrata su una pandemia proposta da Noah Hawley.

Non è ancora certo se e quali di questi progetti vedrà effettivamente la luce, ma c’è chi pensa che, prima o poi, sarà invece inevitabile vedere un reboot di Star Trek: The Next Generation, serie andata in onda negli USA dal 1987 al 1994. Si tratta di Brent Spiner, che nello show e nei relativi film ha dato volto all’androide Data. Intervistato da SyFy Wire, l’attore ha dichiarato di aver “adorato” i recenti lungometraggi dedicati al franchise e pensa che “prima o poi, faranno un reboot, una versione cinematografica di Next Generation“, scegliendo attori giovani per interpretare le parti che furono del cast originale.

Leggi anche: Michael Dorn vuole una serie di Star Trek sul klingon Worf

Spiner si è detto molto curioso all’idea di vedere qualcun altro cimentarsi nel ruolo di Data. L’attore ha ripreso i panni dell’androide per l’ultima volta nella prima stagione di Star Trek: Picard, in cui ha nuovamente condiviso lo schermo con Patrick Stewart, ancora una volta volto di Jean-Luc Picard. La seconda stagione della serie è al momento in fase di produzione, con una data di uscita non ancora confermata.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Mandalorian: svelato il destino di uno degli spin-off della serie

The Mandalorian torna con una terza stagione che arriva nel 2022 The Mandalorian, nota serie televisiva pensata come killer application...

Articoli correlati