Sherlock Holmes 3: secondo Robert Downey Jr. si farà

Robert Downey Jr. non ha dubbi: Sherlock Holmes 3 è ancora in programma alla Warner Bros. e sicuramente diventerà realtà, questo nonostante non si abbiano notizie della produzione da più di un anno

Robert Downey Jr. ha ancora in programma di realizzare Sherlock Holmes 3, nonostante il progetto sia rimasto in sviluppo per gli ultimi sette anni senza arrivare davvero da nessuna parte

Poco dopo aver interpretato Iron Man di Jon Favreau nel 2008, Robert Downey Jr. ha continuato il suo sbalorditivo ritorno a Hollywood apparendo in Sherlock Holmes di Guy Ritchie nel 2009, con Jude Law nel ruolo del Dr. Watson. Il film era basato su una sceneggiatura di Michael Robert Johnson, Anthony Peckham e Simon Kinberg ed è diventato un enorme successo commerciale, motivo per cui la Warner Bros. ha immediatamente commissionato un sequel.

Sherlock Holmes – Gioco di ombre arriva nelle sale nel dicembre del 2011, con Downey Jr. e Law che riprendono i loro ruoli rispettivamente di Sherlock Holmes e Dr. Watson, con Jared Harris che si unisce al sequel come antagonista iconico, il professor Moriarty. Mentre Gioco di ombre non è stato ben accolto dalla critica come il film originale, ha comunque guadagnato una notevole somma al botteghino per giustificare un’altra puntata della saga. La Warner Bros. ha rivelato i piani per lo sviluppo di Sherlock Holmes 3 nel 2011, quando hanno ingaggiato Drew Pearce (Iron Man 3) per scrivere la sceneggiatura. Sfortunatamente, dopo una serie di ritardi, Sherlock Holmes 3 non è ancora entrato in produzione e la prospettiva di farlo sembra meno probabile col passare del tempo. Ma, Downey Jr. rassicura i fan che ha ancora in programma di realizzare il film.

In un’intervista a EW per Avengers: Infinity War, Robert Downey Jr. ha accennato casualmente che ha in programma di realizzare Sherlock Holmes 3 e molti altri progetti. Ecco cosa ha detto: “… Stiamo guardando un altro Sherlock Holmes, stiamo sviluppando Perry Mason per HBO. Voglio ancora fare Pinocchio”.

Si pensava che Sherlock Holmes 3 avrebbe dovuto iniziare le riprese nel 2016, ma questo non è successo. Invece, il progetto è stato messo in panchina. L’ultima volta che il film ha ricevuto un aggiornamento è stato nell’ottobre 2016, quando Warner Bros. ha assemblato una writing room per Sherlock Holmes 3, composta da Nicole Perlman (Guardiani della Galassia), Gary Whitta (Rogue One: A Star Wars Story), Justin Malen (Baywatch), Ginevra Dworet-Robertson (Tomb Raider) e Kieran Fitzgerald (Snowden). L’idea era che loro plasmassero una storia e una sceneggiatura per la terza entrata del franchise.

È passato più di un anno da quando la Warner Bros. ha riunito quegli sceneggiatori e da allora ognuno di loro ha spostato la sua attenzione su altri progetti. Per esempio, Dworet-Robertson è ora impegnata a riscrivere la sceneggiatura di Anna Boden e Ryan Fleck su Captain Marvel, in cui anche Law interpreta un ruolo importante. Inoltre, Downey Jr. è stato impegnato con Avengers: Infinity War e Avengers 4 di Anthony e Joe Russo, per non parlare del fatto che Ritchie è attualmente legato al film di Aladdin della Disney. Ma tutto ciò non significa che Sherlock Holmes 3 non possa ancora accadere nel prossimo futuro.

Downey Jr. ha terminato la produzione degli ultimi film di Avengers della Marvel all’inizio di quest’anno e Ritchie è già in post-produzione su Aladdin. Quindi, Sherlock Holmes 3 potrebbe teoricamente entrare in produzione nei prossimi mesi, quando Law completerà il suo lavoro in Captain Marvel (che ufficialmente inizierà le riprese questo mese in California). Se ciò dovesse accadere, i fan potrebbero vedere Sherlock Holmes 3 nei cinema il prossimo anno o nel 2020, a seconda di quando Warner Bros. voglia pubblicare il film. Ma l’unica cosa che possiamo fare è aspettare e vedere cosa succede.

[amazon_link asins=’8806225596,B007P0836Q’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d8390c07-236b-11e8-846e-8d259dfcc430′]

Fonte: ew.com

Articoli correlati