Henry Cavill confuso dalla bufala sulla sua morte [FOTO]

Dopo aver visto che Internet lo dava per morto, Henry Cavill ha condiviso una divertente immagine sui suoi social. Recentemente, sono stati molti i volti dello spettacolo a finire nel mare delle bufale, da Sylvester Stallone a Mark Hamill

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Anche Henry Cavill ha dovuto fare i conti con le bufale quando, girando su Internet, ha scoperto di essere morto, condividendo il suo stupore su Instagram

Sul suo account personale, Henry Cavill ha pubblicato una foto che lo ritrae con un’espressione alquanto confusa mentre accanto notiamo come, cercando su Google, appare la sua data di morte (3 marzo 2018) con allegato il link di Wikipedia alla sua pagina. La didascalia dell’immagine condivisa recita: “Quando scopri di essere morto due giorni fa…”

Henry Cavill è solo l’ultimo a ritrovarsi dato per morto senza fondamento; recentemente è successo lo stesso a Sylvester Stallone, Mark Hamill e John Carpenter, quest’ultimo compianto prima del tempo addirittura da Rotten Tomatoes. Fortunatamente, Cavill è vivo e vegeto, e sarà fra pochi mesi al cinema con Mission: Impossible – Fallout. L’attore, negli ultimi anni, è sicuramente tornato prepotentemente sotto i riflettori grazie al DCEU, che ha inaugurato interpretando Superman ne L’uomo d’acciaio. Da allora, la star ha indossato il mantello del kryptoniano in ben tre occasioni e sembra che al momento stia trattando per rinnovare il proprio contratto con la Warner. Quest’ultima, infatti, avrebbe intenzione di realizzare L’uomo d’acciaio 2 ma non è da escludere anche il cameo dell’eroe in Shazam!, attualmente in produzione. Prossimamente, Henry Cavill sarà anche in Nomis, thriller psicologico di David Raymond, in cui sarà affiancato da Alexandra Daddario, Ben Kingsley, Stanley Tucci, Nathan Fillion e Brendan Fletcher.

When you learn that you died 2 days ago….

Un post condiviso da Henry Cavill (@henrycavill) in data:

[amazon_link asins=’B00C74I1AS,B00BCDQLDY,1781168172,B00HFQGG82,B01IP47E4M,B00E9VIL7A,B06XSHXX8S,B015CJPG48,B00VI49FLW’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cbc5aede-eff7-11e7-b9f1-1f343b381ac5′]

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati