daniel craig gambit villain

Dopo aver lavorato al servizio di Sua Maestà come 007, Daniel Craig potrebbe indossare i panni del cattivo in Gambit, film che la 20th Century Fox dedicherà al mutante Marvel.

Questo è quanto dice Splash Report, le cui fonti hanno svelato che ci sono state “conversazioni” per far salire Daniel Craig a bordo del progetto nella parte di Sinistro. Ovviamente si tratta di un rumor e, se ci fosse della verità, non è certo che l’attore accetti il ruolo, ma indicherebbe che l’intenzione è quella di puntare su un grosso nome da contrapporre a Channing Tatum, legato a Gambit nel ruolo di protagonista.

In gestazione ormai da tempo, certo è che Gambit godrebbe molto dell’aggiunta di una star come Daniel Craig. Il progetto è infatti andato incontro a diversi ostacoli negli anni, perdendo fra l’altro il regista Doug Liman; recentemente, Tatum ha fatto sapere che la sceneggiatura è stata riscritta da zero dopo aver assistito al successo di titoli quali Deadpool e Logan. Oltre a Tatum, inizialmente era stata anche ingaggiata Léa Seydoux per la parte di Belladonna, ma non è chiaro se l’attrice, che ha affiancato proprio Craig in Spectre, sia ancora a bordo del film. Nelle scorse settimane, è stata inoltre svelata la possibile trama del cinecomic.

Intanto, quello che sappiamo è che Daniel Craig tornerà a vestire i panni di James Bond nel venticinquesimo capitolo sull’agente segreto e sembra che l’interprete voglia Denis Villeneuve a dirigere il titolo. Craig è inoltre recentemente apparso in Logan Lucky di Steven Soderbergh, in cui ha già dato prova di cosa potrebbe fare con un personaggio tutt’altro che positivo.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto