Power Rangers

La star di Stranger Things 2 Dacre Montgomery vorrebbe fare un sequel di Power Rangers e in realtà non pensa che la possibilità di un secondo film sia “fuori da ogni probabilità”. “Penso che al cast, siamo come una famiglia – abbiamo una chat di gruppo – piacerebbe molto fare un sequel”, ha detto a TheWrap Montgomery durante una recente intervista.

So che saremmo tutti lì in un batter d’occhio e se qualcosa dovesse arrivare, cosa che non sto suggerendo, ma in realtà non penso che sia fuori da ogni possibilità. Se accade saremo molto entusiasti di realizzare un sequel.

Dacre Montgomery ha interpretato il ruolo di Jason, conosciuto anche come Red Ranger nel film Power Rangers di Lionsgate all’inizio di quest’anno. Il film diretto da Dean Israelite ha anche visto tra i protagonisti Naomi Scott, RJ Cyler, Ludi Lin, Becky G., Elizabeth Banks e Bryan Cranston. Il film, prodotto con un valore stimato di 100 milioni di dollari, ne ha incassati 40 milioni nel suo weekend di apertura, con un totale – alla fine della programmazione – di 142,3 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il film ripercorre la storia della prima stagione dello show televisivo nel 1993, con cinque adolescenti di Angel Grove convocati dal misterioso Zordon (Cranston) per diventare i Power Rangers e affrontare il suo ex-alleato-ora villain, Rita Repulsa (Banks). Power Rangers ha ricevuto recensioni contrastanti su Rotten Tomatoes, con un punteggio attuale al 44%.

Recentemente Montgomery ha recitato nella seconda stagione di Stranger Things ed è in pre-produzione per The True History of the Kelly Gang. Lionsgate e Saban Films non hanno ancora risposto alla richiesta di un commento sul possibile sequel di Power Rangers di TheWrap. Potete vedere il video dell’intervista qui sotto.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO