Captain America: Civil War – nella nuova concept art l’eroe contro Giant-Man

Nella nuova concept art, l'eroe contro Giant-Man, in una prospettiva inedita di un'immagine già pubblicata da Andy Park

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Il film che che ha consolidato i Russo Brothers (Joe e Anthony) come registi dei Marvel Studios, ha visto la divisione ideologica tra Steve Rogers (Chris Evans) e Tony Stark (Robert Downey Jr.) espandersi, spingendo i Vendicatori a scegliere da che parte stare. Captain America: Civil War ha anche introdotto una nuova generazione di supereroi con la versione del MCU di Spider-Man (Tom Holland) e Black Panther (Chadwick Boseman).

L’epico blockbuster è stato apprezzato per vari aspetti, ma c’è una cosa a cui i fan pensano immediatamente quando si dice Captain America: Civil War, ed è la famosa zuffa all’aeroporto tra Team Cap e Team Iron Man. La scena dura più o meno 17 minuti e dà a ciascuno dei personaggi il suo momento personale di gloria, incluso il debuttante Ant-Man (Paul Rudd), che ha suscitato una certa trasformandosi in Giant-Man. Il suo nuovo trucco è stato abbastanza utile a Cap e alla sua squadra, ma è risultato che il nuovo set di abilità di Scott avrebbe potuto aiutare il crollo di Tony se le cose fossero andate in modo diverso.

L’artista dei Marvel Studios, Andy Park, ha pubblicato sul suo account Instagram un’altra prospettiva di una concept art già rilasciata, molto interessante dato che entrambi i personaggi sono sullo stesso lato. Ma come l’illustratore ha spiegato nella didascalia, Scott non era sempre nel campo di Steve, dato che una versione iniziale dello script lo raggruppa con Tony. In retrospettiva, considerando la sua storia con il disprezzo di Falcon (Anthony Mackie) e il suo mentore, Hank Pym (Michael Douglass) per Stark, appare una logica conseguenza che sia finito con la squadra del super soldato. Potete vedere l’immagine qui sotto:

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati