Bright: Netflix annuncia ufficialmente il sequel con Will Smith [VIDEO]

Will Smith e Joel Edgerton pronti a combattere nuovamente il crimine nella Los Angeles fantasy vista in Bright, di cui Netflix ha appena ufficializzato il sequel con un divertente video sul casting di un gruppo di orchi.

Nonostante la critica si sia rivelata poco cordiale nei confronti di Bright, Netflix ha approvato il sequel ancor prima della release e ora un divertente video annuncia a tutti gli effetti il secondo capitolo del fantasy diretto da David Aver, ancor privo di titolo ufficiale.

Nel video pubblicato su Twitter vediamo un gruppo di orchi effettuare dei provini per Bright 2, proponendosi addirittura come controfigure del poliziotto protagonista. Alla fine del teaser sfilano una serie di titoli poco plausibili per il sequel, fra cui Bad Boys in Mordor (riferimento al film di Michael Bay con Will Smith e alla saga de Il Signore degli Anelli), The Last Inferni e Wand Wars. Quello che è certo, è che nel film dovremmo rivedere entrambi i protagonisti.

Bright è infatti la storia degli agenti Ward (Will Smith) e Jakoby (Joel Edgerton), quest’ultimo primo orco a far parte della polizia. La coppia lavora in quella che è a tutti gli effetti una Los Angeles alternativa, dove convivono esseri umani e creature fantasy. Presto, i due si troveranno nel mezzo di una missione più grande di loro, dovendo impedire che la potente bacchetta magica cada nelle mani sbagliate.

Nonostante le critiche negative, Bright (QUI la nostra recensione) si è dimostrato un successo per Netflix, con un grande picco di abbonati che ha dato una possibilità al lavoro di Ayer, già regista di Suicide Squad e attualmente a bordo per dirigere Gotham City Sirens. Con un risultato simile, il regista è stato riconfermato per il sequel fantasy, attualmente privo di data di uscita. Il cast del film originale vedeva anche Lucy Fry (11.22.63), Edgar Ramirez (La furia dei Titani) e Ike Barinholtz (Suicide Squad).

Ultime notizie

Don’t Look Up: Ron Perlman risponde alle critiche in maniera colorita!

Don't Look Up è stato accolto in maniera mista dalla critica Don't Look Up è il nuovo film Netflix diretto...

Articoli correlati