Annientamento: le prime recensioni premiano il film di Alex Garland

Alex Garland torna a dirigere dopo il successo di Annientamento, che è stato già accolto con entusiasmo dalla critica estera. Il film vede Natalie Portman nei panni di una biologa in missione all'interno di una zona contaminata.

Da leggere

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Stephen Sondheim – amici e colleghi lo ricordano con affetto: “É la fine di un’era”

Da Hugh Jackman a Steven Spielberg, i tweet più commoventi sulla morte di Stephen Sondheim Stephen Sondheim, leggendario compositore di...

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Block title

La stampa estera ha avuto modo di visionare Annientamento, nuovo film fantascientifico di Alex Garland, e le recensioni sono altamente positive.

Tratto dal romanzo di Jeff VanderMeer, Annientamento vede Alex Garland tornare alla regia dopo Ex Machina, con cui aveva debuttato e che era stato accolto con uguale entusiasmo. Il film vede Natalie Portman interpretare una biologa che intraprende una missione in una zona colpita da un disastro ambientale, denominata Area X, assieme ad altre scienziate, interpretate da Jennifer Jason Leigh, Tessa Thompson e Gina Rodriguez.

Secondo le prime recensioni, Annientamento dovrebbe far felici tutti gli estimatori di Garland, che prima di debuttare alla regia si era già fatto un nome firmando le sceneggiature di 28 giorni dopo e Sunshine. Il titolo è descritto come “geniale,” “affascinante” ed “estremamente disturbante.” Drew Taylor lo definisce senza ombra di dubbio un nuovo “classico sci-fi,” mentre Ben Pearson sostiene che questo è “il tipo di fantascienza di cui abbiamo bisogno.”

Paramount Pictures e il produttore Scott Rudin hanno acquisito i diritti per trasporre l’intera trilogia letteraria, di cui Annientamento (QUI il trailer) costituisce il primo capitolo, sul grande schermo; se il film avrà successo, potremmo dunque avere tra le mani un fortunato franchise. Il titolo debutterà nelle sale statunitensi il 23 febbraio, in contemporanea con in contemporanea con La Vedova Winchester; in Italia salterà il passaggio sul grande schermo per giungere direttamente su Netflix, 17 giorni dopo l’esordio cinematografico americano. Il film vedrà Alex Garland riunirsi con Oscar Isaac, con il quale aveva già lavorato a Ex Machina.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Articoli correlati