Shazam! 2 si farà? Cosa sappiamo e cosa aspettarci dal sequel DC

Ci sarà un sequel di Shazam! e se si quando potrebbe uscire? Ecco qualche curiosità e ipotesi su regista, trama e cast di Shazam 2 con Zachary Levi.

- Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2019 16:59 - Tempo di lettura: 6 minuti

Ecco tutto ciò che sappiamo su Shazam! 2. Warner Bros. e DC Films hanno rilasciato Shazam! nei cinema italiani lo scorso 3 aprile e il film sembra essere pronto per il successo, tanto che è sicuro dire che questa non sarà l’ultima volta che vedremo l’originale Capitan Marvel. Il primo film di Shazam è diretto da David F. Sandberg e vede Asher Angel nei panni di Billy Batson, un ragazzo adottato che acquisisce abilità magiche. Quando pronuncia la parola “Shazam!”, viene trasformato nella versione migliore del suo sé futuro, un eroe alto e muscoloso interpretato da Zachary Levi. Il film ha già ricevuto ottime recensioni dalla critica e sembra essere un successo anche per i fan, almeno basandosi sulle prime proiezioni di Shazam! della Warner Bros.

Ma quali sono le prospettive per Shazam e per Billy Batson? Se Shazam 2 dovesse accadere, ecco tutto ciò che sappiamo fino a ora, che cosa significherebbe per il DC Extended Universe e come funzionerebbe.

1. Shazam! 2: l’uscita non è ancora ufficiale

La più importante informazione da ricordare al momento è che Warner Bros. e DC Films devono ancora annunciare ufficialmente un sequel. Non c’è stato alcun semaforo verde da parte dello studio per iniziare a sviluppare un possibile seguito, anche se ci sono idee generali riguardanti l’argomento su cui il film potrebbe concentrarsi. WB e molti altri studi hanno già visto il pericolo che comporta annunciare grandi piani per un film in franchising, per poi modificarli o demolirli completamente, quindi stanno aspettando di vedere come Shazam! andrà al box office prima di prendere decisioni ufficiali riguardo a un sequel.

2. Shazam! 2 – l’uscita del sequel dipende dal box office

Prima che Shazam 2 abbia il via libera, i risultati al box office di svolgeranno un ruolo importante nel determinare ciò che la Warner Bros. deciderà di fare. Dopo aver speso centinaia di milioni di dollari sui supereroi, WB e il nuovo capo dei DC Film, Walter Hamada, hanno limitato il budget di Shazam! a circa 100 milioni di dollari o meno (anche se alcuni report sostengono che lo studio abbia investito più denaro del previsto durante le riprese e la post-produzione per quanto il film fosse già buono).

Un budget inferiore negli standard dei film di supereroi aiuterà Shazam! a diventare un successo al botteghino. Alcune delle prime proiezioni per il weekend di apertura del film sono arrivate solo a circa 40 milioni di dollari, che in realtà è il più basso di qualsiasi altro film DCEU fino a oggi. Tuttavia, lo stesso era accaduto ad Aquaman, che ha dimostrato che questi prodotti possono avere grandi chance di diventare film di successo finanziario. A differenza di quell’epica avventura sott’acqua, il basso budget di Shazam! significa che non deve necessariamente avvicinarsi a guadagnare 1 miliardo di dollari per essere un successo.

WB accetterà assolutamente un risultato del genere dal film, ma se un budget di 100 milioni è una cifra corretta, Shazam! potrebbe essere un film redditizio per lo studio una volta che avrà ottenuto anche solo 200 o 300 milioni in tutto il mondo. A prescindere da un’attenzione imprevedibile del pubblico generale, il botteghino dovrebbe facilmente dare a WB i risultati sperati per lavorare su un altro film.

3. Quando potrebbe essere rilasciato Shazam! 2? Ecco un’ipotetica data d’uscita

Anche se presto dovesse essere annunciato un sequel, bisogna tenere presente che i fan non dovrebbero aspettarsi di vederlo fino al 2022, al più presto, data la vastità di film che la DC ha all’orizzonte e la quantità di tempo necessaria per sviluppare un prodotto che sia buono come il primo.

4. Il cast, il regista e il produttore di Shazam! dovrebbero tornare per il sequel

Supponendo che Shazam 2 accada, ci sono già delle buone notizie quando si parla di produzione. Il cast principale tornerà in modo assoluto grazie alle offerte multi-film, ma lo stesso non è sempre detto per i registi. Patty Jenkins ha firmato un mega accordo dopo il successo di Wonder Woman per il ritorno in Wonder Woman 1984, ed è stato detto che James Wan sta aspettando una splendida sceneggiatura di Aquaman 2 prima d’impegnarsi in un’altra epica avventura DC. David F. Sandberg ha già espresso il suo interesse per il ritorno di un sequel di Shazam!, anche se non è chiaro se il suo contratto abbia questa opzione integrata.

Sandberg non è l’unico membro chiave dietro alla macchina da presa che desidera ritornare per Shazam 2, poiché anche il produttore Peter Safran ha reso noto il suo interesse di esserci. Quest’ultimo non è estraneo agli universi cinematografici dopo aver lavorato con Wan alla costruzione di The Conjuring e sembra stia assumendo un ruolo più importante nel futuro del DCEU. Ha prodotto il loro più grande successo, Aquaman, e ora sembra avere un altro vincitore tra le mani con Shazam!; inoltre, sarà coinvolto in The Suicide Squad di James Gunn.

5. Mr. Mind potrebbe essere il cattivo di Shazam 2 (SPOILER)

Se Shazam 2 dovesse realizzarsi e le parti suddette ritornassero, sembra che Mister Mind potrebbe essere uno dei principali cattivi. Nei fumetti, è un verme venusiano che fa squadra con Sivana per pianificare un’invasione globale della Terra. Mister Mind di DCEU è visto molto presto nel film precedente in un’unità di contenimento di vetro all’interno della Rocca dell’Eternità, ma in seguito il vetro viene mostrato rotto e il verme è sparito. Poi, durante la scena post-titolo di coda di Shazam!, Mister Mind fa il suo ritorno. Visita Sivana nella sua cella in prigione e gli propone di lavorare insieme per raggiungere i loro obiettivi e sconfiggere il supereroe.

Leggi anche Shazam! – Il futuro della Justice League nelle scene-post credits?

Dopo che il primo film ha seguito la storia delle origini del New-52 abbastanza da vicino, Shazam fa un ulteriore passo avanti e conclude il film con la presa in giro di Sivana e Mister Mind, proprio come ha fatto il primo volume di Geoff Johns. Ma, invece di vederlo continuare nel prossimo numero, sarà probabilmente Shazam 2 che mostrerà al pubblico ciò di cui parla Mister Mind.

6. Anche il cattivo di Shazam!, Black Adam, ha ottenuto il suo film

Tuttavia, la resa dei conti principale che molti fan stanno aspettando di vedere – e attendono dal 2014! – è Shazam che combatte contro Black Adam di Dwayne “The Rock” Johnson. E il film in realtà riesce a gettare un po’ le basi per una sua eventuale introduzione. Ma, quando Black Adam di Johnson debutterà, sarà nel suo film solista. Tale progetto è in lavorazione da alcuni anni e, anche se non ha ancora un regista o altri membri del cast, l’attore continua ad affermare che inizierà le riprese prima o poi. Questi piani indicano che probabilmente Black Adam non sarà coinvolto in Shazam 2 in alcun modo importante. Ciò ritarderà ulteriormente lo scontro tra i due personaggi, che molti stanno aspettando impazientemente, quindi quando potrebbe accadere?

Ci sono state alcune ipotesi secondo le quali Black Adam sarà un film prequel e quindi potrebbe mostrare alcuni degli eventi che coinvolgono il Mago apparso in Shazam!, inclusa la sua sconfitta. Shazam 2 potrebbe vedere Mr. Mind e Sivana lavorare insieme per liberarlo e quindi Shazam 3 potrebbe essere usato per portarli realmente faccia a faccia. Questa è solo una speculazione al momento, ma è importante ricordare che in Black Adam ci sarà probabilmente l’introduzione del personaggio, e potrebbe essere meglio continuare su questa linea, in modo che Billy/Shazam possa padroneggiare al meglio i suoi poteri.