Dune (2021): guida al cast e ai doppiatori italiani del film

Guida al cast e ai rispettivi personaggi di Dune di Denis Villeneuve. Con un focus sui doppiatori italiani.  

Da leggere

Dan Brown – Il simbolo perduto: rivelata la data di uscita della serie

È stata rivelata la data di uscita in Italia della serie TV basata su Il simbolo perduto, il bestseller...

L’avete riconosciuto? Ha un nome molto comune, è stato un bambino ribelle ed è stato vittima di un’orrenda mutilazione

Ha avuto la possibilità di lavorare con il mitico Paolo Villaggio Al teatro si è appassionato in tenerissima età, seguendo...

È stata la mano di dio: il film di Sorrentino è il candidato italiano all’Oscar

Nel concorso per il miglior film internazionale, l'Italia sarà rappresentata agli Oscar da È stata la mano di dio,...

Block title

Dune – personale versione di Denis Villeneuve dell’omonimo romanzo cult di Frank Herbert, già trasposto sul grande schermo da David Lynch – è nelle sale italiane dal 16 settembre 2021. Dopo una lunga attesa alimentata da poster, trailer, foto di scena e da una calorosa accoglienza al Festival di Venezia 2021 (dove il film è stato presentato fuori concorso) anche gli spettatori italiani godono finalmente della visione sul grande schermo di quello che si prospetta già come uno dei casi cinematografici dell’anno. Del resto, Dune ha tutti gli elementi per essere apprezzato sia dal pubblico che dalla critica, complice il modo di concepire il cinema sci-fi di Villeneuve, sempre a cavallo fra grande blockbuster e film d’autore (come ampiamente dimostrato già con Arrival e Blade Runner 2049). Oltre alla regia di Villeneuve, un altro punto di forza della pellicola è sicuramente il cast, composto da grandi star di Hollywood e giovani nomi in ascesa. Scopriamo dunque chi sono gli attori di questa complessa opera corale e i loro doppiatori italiani.

Guida al cast e ai doppiatori di Dune (2021)

1. Timothée Chalamet è Paul Atreides in Dune, il film di Denis Villeneuve

Warner Bros Dune - Cinematographe.it

Timothée Chalamet è Paul Atreides, rampollo ed erede della sua casata, protagonista di un lungo e pericoloso viaggio per garantire un futuro alla sua famiglia ed al suo popolo.
Classe 1995, esordisce con piccoli ruoli in alcune serie tv (Law & Order, Homeland). Il successo internazionale arriva con Chiamami col tuo nome, per il quale ottiene la candidatura – a soli 22 anni – a numerosi premi, fra i quali i Golden Globe e gli Oscar. Fra i suoi ultimi progetti Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen, Il re e Piccole donne. Prossimamente lo vedremo nella pellicola Netflix Don’t look up – in uscita il 24 dicembre sulla piattaforma – e nell’ultima fatica di Wes Anderson, The French Dispatch.

In Dune è doppiato da Alex Polidori, famoso soprattutto per essere la voce italiana di Tom Holland, lo Spider-Man del MCU, e di alcuni fra i più amati personaggi Disney, come Nemo, Koda e Ro, l’amico canguro di Winnie the Pooh.

Leggi anche: Chiamami col tuo nome – la recensione del film di Luca Guadagnino 

2. Oscar Isaac – Leto Atreides

Dune - Cinematographe.it

Oscar Isaac è il Duca Leto Atreides, capo della casata Atreides e padre di Paul. Classe 1979, ottiene il suo primo ruolo importante in Nativity (2006). Nel 2009 recita in Agorà di Alejandro Amenàbar, film che gli conferisce una prima notorietà. Fra i suoi ruoli più conosciuti figurano quelli in Sucker Punch, Drive, Ex machina, X-Men Apocalypse ed Annientamento. Ottiene una nomination ai Golden Globe nel 2014 per la pellicola A proposito di Davis dei Fratelli Coen e una vittoria nel 2016 per la miniserie Show Me a Hero. È noto al grande pubblico per l’interpretazione di Poe Dameron nei capitoli VII e XI della saga di Star Wars. I suoi ultimi progetti sono Il collezionista di carte di Paul Schrader – attualmente nelle sale italiane – e la miniserie HBO Scene di un matrimonio, dal 20 settembre su Sky.

In Dune è doppiato da Gabriele Sabatini, figlio dell’attore Carlo e voce italiana di Oscar Isaac in quasi tutte le sue interpretazioni.

3. Rebecca Ferguson è Lady Jessica nel cast di Dune (2021)

Dune - Cinematographe.it

Rebecca Ferguson è Lady Jessica, concubina del Duca Leto e madre di Paul. Appartiene alla sorellanza esoterica Bene Gesserit. Classe 1983, comincia la sua carriera come modella, per poi ottenere una piccola parte nell’horror Oscure presenze (2004). Raggiunge la popolarità grazie alla miniserie The white queen (2013), per la quale viene candidata ai Golden Globe. Da quel momento prende parte a numerosi blockbuster hollywoodiani, fra cui due capitoli di Mission: Impossibile (Rogue Nation e Fallout), Life – non oltrepassare il limite, La ragazza del treno e The Greatest Showman. Fra i suoi ultimi progetti, Doctor Sleep e Frammenti dal passato – Reminiscence, attualmente nelle sale italiane.

In Dune è doppiata da Gaia Bolognesi, nota al pubblico italiano per aver sostituito – dalla ventitreesima stagione – Ilaria Stagni come doppiatrice di Bart Simpson e per essere la voce italiana di Rachel McAdams nei due capitoli di Doctor Strange.

4. Zendaya interpreta Chani

Dune - Cinematographe.it

Zendaya presta il volto a Chani, una misteriosa e giovane donna appartenente alla popolazione Fremen. Attrice, modella, ballerina e cantante, Zendaya – classe 1996 – fa il suo ingresso nel mondo della televisione da giovanissima, fra le fila dei bambini prodigio di Disney Channel (Nemici per la pelle, A tutto ritmo, K.C Agente segreto). A cinema debutta in Spider-Man: Homecoming, nel ruolo di Michelle “MJ” Jones. Fra i suoi ultimi progetti, The Greatest Showman, il film Netflix Malcolm & Marie e la serie Euphoria, che le è valsa un Emmy come miglior attrice protagonista. Prossimamente la vedremo nelle nuove stagioni della serie e in Spider-Man: No Way Home, in uscita in Italia il 17 dicembre.

In Dune è doppiata da Emanuela Ionica, voce di Zendaya in quasi tutti i suoi progetti e di altre giovani star, fra cui Elle Fanning, Chloë Grace Moretz e Hailee Steinfeld.

Leggi anche: Euphoria – recensione della serie teen drama HBO 

5. Josh Brolin – Gurney Halleck

Josh Brolin è Gurney Halleck, il responsabile dell’istruzione militare e della sicurezza della casata Atreides, nonché mentore di Paul. Classe 1968, Josh Brolin ottiene la popolarità sin da giovanissimo, grazie ai suoi ruoli ne I Goonies e nella storica serie TV I ragazzi della prateria. Dopo piccole parti in film minori inizia a collaborare con alcuni dei più grandi registi di Hollywood (e non solo): i fratelli Coen, Ridley Scott, Woody Allen, Oliver Stone, Spike Lee e Gus Van Sant. Ottiene una candidatura all’Oscar nel 2009 per il ruolo dell’assassino di Harvey Milk nella pellicola dedicata al primo consigliere comunale apertamente gay della storia americana. È famoso al grande pubblico per il ruolo di Thanos nel MCU e di Cable nei due film dedicati a Deadpool.

In Dune – sua seconda collaborazione con Villeneuve, dopo Sicario (2015) -, è doppiato da Andrea Lavagnino, noto soprattutto per essere la voce italiana di Nathan Fillion in Castle. Attualmente è impegnato con la serie Morgane – Detective geniale (doppia Mehdi Nebbou).

6. Stellan Skarsgård – Vladimir Harkonnen

Dune - Cinematographe.it

Stellan Skarsgård è Il Barone Vladimir Harkonnen, leader della sua casata e nemico giurato di Leto Atreides. Classe 1951, Stellan Skarsgård – padre degli attori Alexander, Gustaf e Bill – si fa notare dall’industria internazionale prendendo parte a film divenuti cult, come Le Onde del destino (Lars von Trier), Amistad (Steven Spielberg) e Will Hunting (Gus Van Sant). È noto al grande pubblico per i ruoli ricoperti nella saga de I pirati dei Caraibi e nel MCU (nella parte dell’astrofisico Erik Selvig). Altre pellicole a cui ha partecipato sono Mamma mia! e sequel, il live action di Cenerentola, il remake di Millenium – Uomini che odiano le donne e i due capitoli di Nymphomaniac. Fra i suoi ultimi progetti, la miniserie Chernobyl con cui vince un Golden Globe come miglior attore non protagonista.

In Dune è doppiato da Rodolfo Bianchi, conosciuto soprattutto come direttore del doppiaggio – ruolo per il quale ha vinto numerosi premi – e per essere la voce italiana di Terry O’ Quinn (John Locke) in Lost.

Leggi anche Chernobyl – recensione completa della serie Sky 

7. Dave Bautista interpreta Glossu Rabban Harkonnen in Dune (2021)

Dune - Cinematographe.it

Dave Bautista è Glossu Rabban Harkonnen, nipote del Barone Harkonnen. È soprannominato la “Bestia” da quando ha ucciso suo padre. Classe 1969, Dave Bautista inizia a recitare solamente nel 2010, dopo aver abbandonato la sua carriera di wrestler professionista. Ottiene grande popolarità – soprattutto nei circuiti pop – per il ruolo di Drax Il Distruttore nella saga I Guardiani della Galassia, ruolo che riprende in Avengers: Infinity War ed Avengers: Endgame. Fra i suoi ultimi progetti, il film Netflix Army of the Dead di Zack Snyder. Prossimamente lo vedremo nel sequel della pellicola Netflix e nel terzo capitolo de I Guardiani della Galassia, previsto per il 2023.

In Dune – sua seconda collaborazione con Villeneuve, dopo Blade Runner 2049è doppiato da Dario Oppido, noto soprattutto per essere la voce di personaggi di anime e videogiochi, fra cui Raul nella saga su Ken il guerriero e di Marcus Fenix in Gears of War.

8. Jason Momoa – Duncan Idaho

Dune - Cinematographe.it

Jason Momoa è Duncan Idaho, maestro di spada dalla casata Atreides e braccio destro del Duca Leto. Classe 1979, Jason Momoa inizia a recitare già nel 1999 nella serie Baywatch.
Ottiene la fama a livello mondiale per il suo ruolo di Khal Drogo ne Il trono di Spade e successivamente per quello di Acquaman nel DCEU. Altre sue apparizioni famose sono quelle in Conan the Barbarian, in cui interpreta il protagonista, e in Stargate Atlantis. Prossimamente lo vedremo nel sequel del cine-comic, previsto per il 2022.

In Dune è doppiato da Francesco de Francesco, sua voce italiana anche nell’interpretazione di Acquaman.

9. Charlotte Rampling – Gaius Helen Mohiam

Dune - Cinematographe.it

Charlotte Rampling è Gaius Helen Mohiam, Reverenda Madre Bene Gesserit e mentore di Lady Jessica. Classe 1946, Charlotte Rampling è una delle attrici più apprezzate e famose di tutti i tempi. È impossibile stilare un elenco dei suoi ruoli più importanti. Basti ricordare che è stata diretta da registi del calibro di Luchino Visconti, Liliana Cavani, Roger Corman, Giuliano Montaldo, Woody Allen, Sidney Lumet, Claude Lelouch, François Ozon, Gianni Amelio e Wim Wenders. Fra i suoi ultimi progetti, Tout s’est bien passé di François Ozon e Benedetta di Paul Verhoven, entrambi presentati allo scorso Festival di Cannes. Prossimamente la vedremo anche in Juniper di Matthew Saville, pellicola in concorso nella sezione Panorama Internazionale al Bif&st – Bari International Film Festival – 2021 e ancora inedita in Italia.

In Dune è doppiata da Melina Martello, che spesso ha prestato la voce anche a Diane Keaton, Mia Farrow Susan Sarandon, Glenn Close e Catherine Deneuve. Attiva anche nei film d’animazione, doppia Duchessa ne Gli Aristogatti e Bianca (Bianca e Bernie).

10. Javier Bardem – Stilgar

Dune - Cinematographe.it

Javier Bardem è Stilgar, capo tribù dei Fremen, presso i quali Paul e Lady Jessica cercheranno aiuto e riparo. Classe 1969, Javier Bardem viene scoperto da Bigas Luna e Pedro Almodòvar. Attore spagnolo fra i più premiati, ha ottenuto numerosi riconoscimenti fra cui un Oscar, un Bafta e un Golden Globe per Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen. Nel corso della sua carriera si è dedicato sia a grandi blockbuster che a film d’autore; fra i suoi ruoli più conosciuti figurano quelli in Vicky Cristina Barcelona (Woody Allen), Skyfall (Sam Mendes), The Counselor (Ridley Scott), Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar e Madre! (Darren Aronofsky). Prossimamente lo vedremo in The Roads not Taken di Sally Porter, presentato al Festival di Berlino 2020.

In Dune è doppiato da Roberto Pedicini, voce italiana di Bardem in molte pellicole, oltre che di Jim Carrey e Kevin Spacey.

Gli altri membri del cast di Dune

Completano il cast Chen Chang (Happy together, 2046, La tigre e il dragone), David Dastmalchian (Il cavaliere oscuro, Ant-Man e sequel, The suicide squad), Sharon Duncan-Brewster (Rogue one, Sex education) e Stephen McKinley Henderson (Manchester by the sea, Barriere, Lady Bird).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Dan Brown – Il simbolo perduto: rivelata la data di uscita della serie

È stata rivelata la data di uscita in Italia della serie TV basata su Il simbolo perduto, il bestseller...

Articoli correlati