Netflix Tendo Nagenda Cinematographe.it

Netflix sta per fare un colpo di stato assumendo Tendo Nagenda, famoso produttore esecutivo Disney, per diventare capo della produzione per Scott Stuber e la sua divisione cinematografica a grande budget

Sembra che Scott Stuber e il suo team stiano festeggiando seriamente, visto che Tendo Nagenda si unisce a Netflix e alla sua fiorente produzione cinematografica. Nagenda ha passato gli ultimi 8 anni e mezzo alla Disney, dove ha avuto un ruolo importante nella rinascita del suo marchio di live-action con Alan Horn e Sean Bailey. Nagenda ha curato film come Saving Mr. Banks, La bella e la bestia, Nelle pieghe del tempo, Cenerentola, Dumbo e l’imminente Mulan.

Netflix chiarisce perché alcuni utenti stanno vedendo degli annunci

Ora lavorerà per Netflix sotto Stuber per costruire la programmazione del colosso streaming. Nel corso dei prossimi 12 mesi, il servizio includerà ROMA di Alfonso Cuaron, 22 July di Paul Greengrass, Bird Box di Susanne Bier, Triple Frontier di JC Chandor, The Irishman di Martin Scorsese, Wine Country di Amy Poehler e 6 Underground di Michael Bay, oltre al film in stop-motion di Taika Waititi Bubbles, sullo scimpanzé di Michael Jackson, tra le numerose opere ad alto profilo. Ci sono state anche numerose offerte complessive realizzate con altri importanti talenti cinematografici.

Ian Bricke e Matt Brodlie continueranno a supervisionare le rispettive divisioni cinematografiche con Stuber, secondo quanto riferito dalle fonti. Tendo Nagenda ha iniziato alla HBO e poi ha lavorato alla Warner Independent, alla Plan B e alla Good Universe prima di approdare alla Disney nel 2010.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online