Mark Hamill: non far incontrare Luke e Han Solo in Star Wars 7 è stata “un’occasione sprecata”

Per Mark Hamill, la cosa più sensata da fare in Star Wars: Il risveglio della Forza era far incrociare il cammino dei due amici durante l'incursione sulla Base Starkiller.

Da leggere

Indiana Jones 5: un sorridente Harrison Ford sul set di Castellammare del Golfo [FOTO]

Harrison Ford immortalato sul set di Indiana Jones 5, accanto a Phoebe Waller-Bridge e Antonio Banderas Harrison Ford è tutto...

M. Night Shyamalan presidente di Giuria del Festival di Berlino 2022

M. Night Shyamalan è il celebre e apprezzato regista indiano, autore della trilogia di Unbreakable  Il regista e produttore indiano,...

Ozark 4: Netflix svela la data d’uscita della stagione finale [VIDEO]

La serie con protagonisti Laura Linney e Jason Bateman, Ozark, tornerà su Netflix con la sua quarta e ultima...

Block title

Mark Hamill torna nuovamente a parlare di Star Wars: Il risveglio della Forza, convinto sia stata sprecata una grande opportunità.

Se siete appassionati della saga, il film di J.J. Abrams deve avervi suscitato almeno un sussulto quando Han Solo ha incontrato il proprio infausto destino.

Il personaggio di Harrison Ford ha perso la vita per mano del figlio Kylo Ren, durante l’incursione alla Starkiller. Nella nuova serie , sarà quindi improbabile che Luke Skywalker e Han Solo si incontrino, flashback a parte. Per Mark Hamill, interprete di Luke, il mancato incontro è stata “un’occasione sprecata.” 

Star Wars: non far incontrare Luke e Han Solo è stata “un’occasione sprecata” per Mark Hamill

Intervistato durante la Star Wars Celebration, ecco cosa ha avuto da dire l’attore:

“Mentre leggevo [il copione], pensavo che se Leia stesse cercando di contattarmi mentalmente e non ci riuscisse, correrebbe in suo aiuto e si tufferebbe in una situazione pericolosa, ed è lì che entro in scena io… Le salvo la vita e poi corriamo da Han e ci troviamo nella stessa situazione in cui sono Rey, Finn e Chewie. Troppo tardi per salvarlo, ma assistiamo alla scena perché porterebbe con sé una risonanza emotiva enorme nei prossimi film con noi, sua moglie e il suo migliore amico, che assistono, piuttosto che due personaggi che lo conoscono da quanto? 20 minuti?”

Insomma, nonostante il successo di Star Wars: Il risveglio della Forza, Mark Hamill è pronto a mettere in evidenza quelle che per lui sono le falle del film.

L’attore tornerà a interpretare Luke Skywalker in Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Il film, scritto e diretto dal regista Rian Johnson arriverà nelle sale italiane il 13 Dicembre 2017. I protagonisti saranno ancora Rey (Daisy Ridley), Poe (Oscar Isaacs), Finn (John Boyega) e Kylo Ren (Adam Driver). Insieme a loro tornerà il veterano Luke Skywalker (Mark Hamill) e la compianta Carrie Fisher nel ruolo di Leila Organa. Nel cast anche Domhnall Gleeson, Gwendoline Christie, Peter Mayhew, Andy Serkis, Anthony Daniels, Lupita Nyong’o, Benicio Del Toro e Laura Dern.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Indiana Jones 5: un sorridente Harrison Ford sul set di Castellammare del Golfo [FOTO]

Harrison Ford immortalato sul set di Indiana Jones 5, accanto a Phoebe Waller-Bridge e Antonio Banderas Harrison Ford è tutto...

Articoli correlati