Lupita Nyong’o: “Wonder Woman diventerà un classico nel suo genere”

Lupita Nyong’o, che vedremo in Black Panther dei Marvel Studios, si complimenta con Patty Jenkins per il fantastico Wonder Woman.

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Lupita Nyong’o è solo l’ultima delle voci a unirsi agli elogi che Wonder Woman sta ricevendo proiezione dopo proiezione.

A poca distanza dall’orgoglio di Zack Snyder, l’attrice che vedremo in Black Panther della Marvel fa sapere al suo pubblico che Wonder Woman l’ha letteralmente rapita e che, secondo lei, ci troviamo di fronte a un film destinato a diventare un vero e proprio classico.

La star keniota ha usato Instagram per condividere la propria opinione:

“Ok gente, ho appena lasciato il cinema e so per certo che gli dèi hanno ritenuto giusto benedirci con Wonder Woman. […] È un film di supereroi come non ne ho mai visti prima. Gal Gadot vi terrà incollati allo schermo e allo stesso tempo vi farà venir voglia di correre al negozio di costumi più vicino per prendere il vostro.”

Anche la regia di Patty Jenkins è stata ampiamente apprezzata da Lupita Nyong’o, che ha continuato il post scrivendo:

“La regista Patty Jenkins non scherza, regalandoci un po’ di realtà amazzone in una storia diretta egregiamente. È il tipo di film che penso si possa apprezzare più e più volte. Questo film finisce dritto nei classici del genere per me.”

Lupita Nyong’o: “Wonder Woman diventerà un classico nel suo genere”

Molti sono stati i fan entusiasti del film di Patty Jenkins, che tornerà a dirigere Gadot anche nel sequel. Il successo che Wonder Woman sta riscuotendo è sicuramente un fantastico regalo per il team che ci ha lavorato, ma l’approvazione di quello che potremmo definire il padrino dell DCEU è sicuramente un valore aggiunto non da poco.

Gal Gadot è la protagonista di Wonder Woman, uscito in Italia il 1° giugno 2017, per la regia di Patty Jenkins. Nel cast anche Chris Pine, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis, Connie Nielsen, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e Lucy Davis. La sceneggiatura è stata realizzata da Allan Heinberg e da Geoff Johns, su una storia di Zack Snyder e Allan Heinberg. Il film è prodotto da Charles Roven, Zack Snyder, Deborah Snyder e Richard Suckle, mentre i produttori esecutivi sono Rebecca Roven, Stephen Jones, Wesley Coller e Geoff Johns.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati