il corvo cinematographe

Tutto sembra davvero pronto per riportare al cinema Il Corvo con Corin Hardy (The Hallow, The Nun) alla regia e Jason Momoa nei panni del protagonista.

Con il titolo provvisorio The Crow Reborn, la pre-produzione del progetto dovrebbe partire a febbraio 2018, ma Omega Underground ci offre già alcuni dettagli sulla squadra tecnica grazie al quale il reboot de Il Corvo vedrà la luce. Tra i volti principali della troupe vi sono il direttore della fotografia Martijn van Broekhuizen e lo scenografo Alex Cameron, entrambi collaboratori di Hardy ai tempi di The Hallow; a supervisionare gli effetti speciali sarà Raymond Gieringer (Drag Me To Hell). Secondo il sito, inoltre, la produzione avrà luogo a Budapest, in Ungheria, meta sempre più gettonata per via dei costi ridotti.

I fan ovviamente guardano con sospetto al reboot, dal momento che Il Corvo originale, uscito più di 20 anni fa, è un vero e proprio cult, grazie anche all’alone maledetto che lo circonda. Nel 1996, comunque, la storia di Eric Draven ha già avuto un sequel, diretto da Tim Pope. Fra i detrattori del progetto in cantiere figura anche Alex Proyas, regista del primo film. Jason Momoa è salito a bordo del titolo dopo numerosi rinvii e cambi di protagonista; prima di lui, per il ruolo principale, nel cast erano entrati a far parte, uno dopo l’altro, Bradley Cooper, Jack Huston e Luke Evans, solo per citarne alcuni.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto