il corvo reboot riprese

Dopo tanti alti e bassi, il reboot de Il Corvo sembra davvero pronto a partire con Corin Hardy al timone.

Ad annunciarlo è James O’Barr, creatore del personaggio, secondo cui la pre-produzione del progetto inizierà a febbraio 2018. Durante il Los Angeles Comic Con, il fumettista lo ha dichiarato a ScreenGeek, descrivendo Hardy come un “talentuoso regista britannico.” O’Barr ha inoltre sottolineato che sarà “coinvolto in ogni aspetto” del reboot de Il Corvo e che lavorerà a stretto contatto con il regista.

Il film originale de Il Corvo debuttò al cinema oltre 20 anni fa, con Brandon Lee nei panni del personaggio principale; presto il titolo divenne un vero e proprio cult, la cui fama crebbe ancor di più a causa delle terribili circostanza in cui l’attore protagonista figlio di Bruce Lee perse la vita sul set. Nel 1996, Tim Pope ne diresse un sequel che però non riuscì a replicare il successo del predecessore.

Negli ultimi anni, con remake e reboot sempre in cantiere, si è deciso di riportare Il Corvo al cinema con una nuova trasposizione ma il progetto si è mosso con indecisione a causa di problemi con la casa di produzione e un continuo ricircolo di star: Bradley Cooper, Jack Huston e Luke Evans sono solo alcuni dei nomi che, per un certo periodo, si sono legati al progetto prima di salutarlo. L’ultimo interprete annunciato come protagonista è stato Jason Momoa, con la Sony incaricatasi di dare luce alla produzione, ma al momento non sappiamo con certezza se sarà effettivamente il volto di Aquaman a ereditare il ruolo, soprattutto considerando gli impegni sempre più pressanti con la DC Films.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto