Hellboy: Sasha Lane nel cast del reboot, nuovi dettagli sulla storia

Sasha Lane si unisce al reboot di Hellboy, diretto da Neil Marshall, nel ruolo di Alice Monaghan, che dovrebbe avere alcuni dei poteri visti nel fumetto.

Rimpolpato il cast di Hellboy, reboot diretto da Neil Marshall, che vedrà fra i protagonisti Sasha Lane, che ha debuttato lo scorso anno in American Honey, visto al Festival di Cannes.

Fra le recenti notizie sul progetto, vi è la voce secondo cui nel reboot vedremo il Bureau of Paranormal Research and Defense (B.P.R.D.) oltre a personaggi del fumetto quali Abe Sapien, Alice Monaghan e Ben Daimio.

Nel nuovo Hellboy, la ventunenne Sasha Lane darà proprio volto ad Alice, che nell’opera di Mike Mignola è stata fra gli interessi romantici del protagonista, che nel reboot sarà interpretato da David Harbour.

The Hollywood Reporter ha dato la notizia del casting, riportando inoltre che le riprese del film dovrebbero partire effettivamente a settembre.

Il cast vede inoltre la presenza di Milla Jovovich nei panni del villain, la Regina di Sangue, e di Ian McShane in quelli del Professor Broom.

Arrivano inoltre le prime indiscrezioni sulla trama di Hellboy, che non reca più il sottotitolo Rise of the Blood Queen; il demone rosso dovrà vedersela con la “strega medioevale” il cui obiettivo è distruggere il mondo come lo conosciamo. Dettagli anche sul personaggio di Sasha Lane: nei fumetti, Alice Monaghan viene salvata da Hellboy dalle fatine che l’avevano rapita; durante il tempo trascorso con i suoi rapitori, la ragazza acquisisce però “doni sovrannaturali” tra cui vi è l’abilità di “sentire la gente morte” e, potere che dovrebbe usare nel film, la “Distruzione dello Spirito (Spirit Wrack).”

Articoli correlati