Christopher Nolan pensa che Black Panther sarà nominato agli Oscar

Secondo Christopher Nolan, regista della trilogia sul Cavaliere Oscuro, Black Panther ha tutte le carte in regola per fare la storia finendo tra i nominati al miglior film durante i prossimi Oscar. Negli Stati Uniti, il cinecomic Marvel Studios è stato accolto da critiche entusiaste

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Negli Stati Uniti, Black Panther è stato un successo travolgente e Christopher Nolan pensa che il cinecomic Marvel Studios possa addirittura essere fra i protagonisti degli Oscar 2019

Dopo aver visto l’ennesimo Oscar sfuggirgli dalle mani nonostante i tanti riconoscimenti per Dunkirk, Christopher Nolan crede che alla prossima cerimonia degli Academy Award, la possibilità di portare a casa la statuetta come miglior film sarà data anche a Black Panther. Il regista è stato intervistato da Deadline durante il Governors Ball e, pur non riportando la citazione esatta, il sito riferisce che Nolan si sia detto certo della presenza del film Marvel Studios tra i nominati alla statuetta più ambita l’anno prossimo.

Recentemente, abbiamo appreso che la Disney ha iniziato una campagna proprio per portare Black Panther agli Oscar 2019, perciò l’affermazione di Christopher Nolan non è del tutto campata in aria. Il regista, inoltre, ha diretto quello che a oggi è probabilmente il cinecomic maggiormente riconosciuto dalla critica ovvero Il Cavaliere Oscuro; il mondo delle premiazioni sembrano aprirsi sempre più ai titoli sui supereroi, tant’è che quest’anno c’era anche Logan – The Wolverine tra i candidati per la miglior sceneggiatura non originale.

Se effettivamente la profezia di Christopher Nolan si avvererà, è difficile dirlo, ma è bene non escludere nulla in partenza, soprattutto considerando l’accoglienza strepitosa ricevuta dal film di Ryan Coogler in patria (QUI la nostra recensione meno entusiasta). Michael B. Jordan, che in Black Panther interpreta il villain Killmonger, ha svelato di essersi ispirato in parte anche a Heath Ledger e al suo Joker, perciò chissà che la giovane star non finisca a giocarsi il trofeo come miglior attore non protagonista, che l’Academy assegnò postumo all’interprete del Principe del Crimine. Nel frattempo rivedremo Chadwick Boseman, volto di T’Challa, in Avengers: Infinity War, sugli schermi italiani dal 25 aprile.

SourceDeadline

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati