Godzilla II, Cinematographe

Negli Stati Uniti il box office è dominato durante questo fine settimana da Godzilla II – Kings of the Monsters. Seguono Aladdin e Rocketman

Godzilla II – Kings of the Monsters è stato incoronato re anche al Box office americano. La pellicola ha infatti ottenuto ben 49 milioni di dollari durante il suo primo week-end di proiezione. Solo durante la giornata di venerdì ha guadagnato 19 milioni. Si tratta del sequel di Godzilla, pellicola del 2014, al quale seguirà il crossover Godzilla vs Kong. 

Al secondo posto della classifica si piazza il film di Aladdin che ha guadagnato 44 milioni durante il suo secondo week-end di proiezione, arrivando a ottenere complessivamente 185 milioni di dollari. Il film è diretto da Guy Ritchie ed ha nel cast Will Smith nel ruolo del Genio, Mena Massoud come Aladdin, Naomi Scott come interprete della Principessa Jasmine, e Marwan Kenzari come Jafar.

Al terzo posto della classifica si piazza invece Rocketman, il biopic su Elton John, che ha ottenuto 25 milioni. L’horror della Blumhouse MA invece occupa la quarta posizione con i suoi 18,6 milioni.

Il ritorno di Keanu Reeves con John Wick 3 – Parabellum ha portato un cospicuo guadagno alla pellicola che solo questo fine settimana ha guadagnato 11 milioni, e ben 111 complessivi negli Stati Uniti.

Resiste Avengers: Endgame, che si è piazzato al sesto posto in classifica, con i suoi 7,81 milioni. Negli Stati Uniti il film che chiude il primo ciclo decennale del Marvel Cinematic Universe ha guadagnato in totale 815 milioni. Al settimo posto invece c’è Pokémon: Detective Pikachu che ha ottenuto nel fine settimana 6,6 milioni, ed in totale 130.

Mentre l’horror prodotto da James Gunn, intitolato L’Angelo del Male – Birghtburn è solo nono, ed ha ottenuto nel fine settimana 3,7 milioni, per un totale di 34 complessivi.

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE