Star Wars boba fett cinematographe.it

Alla fine, sembra che il film di Boba Fett non verrà realizzato

Quando è stato annunciato per la prima volta che la Disney aveva acquisito la Lucasfilm e sono stati pianificati nuovi film di Star Wars, è stato riferito che uno spin-off incentrato sul personaggio di Boba Fett era uno dei tanti film non episodici in fase di sviluppo. Questo progetto è stato finalmente confermato lo scorso maggio quando è stato riferito che James Mangold avrebbe scritto e diretto il film di Boba Fett. La notizia è arrivata improvvisamente il giorno prima che Solo: A Star Wars Story arrivasse nei cinema, un film che non si stava rivelando molto entusiasmante per il suo weekend di apertura.

Anche se il film di Boba Fett avrebbe potuto benissimo essere in fase di sviluppo, la tempistica dell’annuncio è apparsa subito strana: a volte gli studios possono dare notizia di futuri sequel o spin-off in modo che il pubblico si senta obbligato a vedere qualunque film li preceda, in questo caso Solo. Ma indipendentemente dal fatto che la notizia sia stata calcolata o meno, Collider ha diffuso in esclusiva lo scorso giugno la notizia che i futuri spin-off di A Star Wars Story, compreso il film di Boba Fett, erano in attesa mentre la Lucasfilm si stava riorganizzando dopo la deludente performance al botteghino di Solo.

Molti erano scettici, ma ora la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy lo ha confermato. Il reporter Erick Weber ha recentemente partecipato a una proiezione speciale di Black Panther (senza dubbio come parte della campagna per l’Oscar organizzata dalla Disney), e ha affermato che la Kennedy gli ha confermato che il film su Boba Fett è morto (tramite The Playlist).

Star Wars: James Mangold parla dei rumor sul film di Boba Fett

Questo è perfettamente coerente con quanto segnalato questa estate. Sebbene il totale di 339 milioni di dollari al botteghino mondiale per Solo non sia un risultato irrisorio, è una mera frazione di quello che ogni altro film di Star Wars nell’era della Disney ha realizzato. Il Risveglio della Forza, Rogue One e Gli ultimi Jedi hanno totalizzato 1 miliardo di dollari, quindi 339 milioni di dollari sono piuttosto disastrosi, soprattutto per un film sul personaggio più amato della serie.

E onestamente, ha fatto bene la Lucasfilm ad assicurarsi di procedere sulla strada giusta, piuttosto che continuare semplicemente con un piano che chiaramente ha qualche intoppo. La serie televisiva del creatore Jon Favreau The Mandalorian promette di aprire un angolo completamente nuovo dell’universo di Star Wars sul servizio di streaming Disney, quindi ha senso concentrarsi su questo progetto mentre il regista di fiducia J.J. Abrams ha terminato la trilogia con l’Episodio IX.

Quello che succederà oltre a questo è tutto da vedere. Rian Johnson è stato arruolato per creare una nuova trilogia di Star Wars incentrata su personaggi nuovi di zecca, mentre gli showrunner de Il Trono di Spade David Benioff e D.B. Weiss dovrebbero creare un’altra nuova serie di Star Wars sul grande schermo. Sembra che anche il film su Obi-Wan non verrà più realizzato. Sulla scia della delusione di Solo, sembra che la Lucasfilm possa finalmente guardare avanti piuttosto che scavare nel suo passato. O almeno si spera.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online