The Gifted: Bryan Singer potrebbe perdere lo status di produttore esecutivo

Il regista potrebbe perdere il ruolo alla luce delle accuse di violenza sessuale mosse contro di lui.

Bryan Singer, regista e produttore di diverse puntate del franchise degli X-Men sul grande schermo per la Fox, potrebbe perdere il ruolo di produttore esecutivo nella serie televisiva The Gifted, alla luce delle accuse di violenza sessuale mosse contro il regista. La Fox ha annunciato recentemente che lo spin-off degli X-Men è stato ufficialmente rinnovato per la seconda stagione.

Michael Thorn, presidente di Fox Entertainment, ha detto a Deadline che la posizione di Singer in The Gifted è sotto esame e il regista ha avuto un piccolo coinvolgimento con la serie dopo aver diretto il suo episodio pilot: “Come parte del suo accordo per dirigere il pilot, è un produttore esecutivo della serie”, ha detto Thorn.

“Sinceramente, dopo aver girato il pilot di The Gifted, è andato a fare un film e non ha avuto nessun coinvolgimento quotidiano nella stagione 1. Ma prendiamo molto sul serio tutte le accuse e ci stiamo occupando della stagione 2. In questo momento abbiamo un sacco di tempo prima della premiere e continuiamo ad avere discussioni a riguardo”.

Singer è anche produttore esecutivo di Legion, uno spin-off degli X-Men più maturo trasmesso su FX. Fox ha lanciato il franchise X-Men con Singer nel 2000, seguito da X2: X-Men United del 2003. Il regista è stato scelto per dirigere Superman Returns per la Warner Bros. nel 2006, lasciando il terzo episodio della serie, X-Men – Conflitto finale, nelle mani di Brett Ratner, che da allora ha affrontato le sue accuse di molestie sessuali.

Singer è stato produttore di X-Men:Prima Classe, il suo terzo film della serie, X-Men: Giorni di un futuro passato, e il sequel X-Men: Apocalisse del prequel-slash-quasi-reboot. Produce X-Men: Dark Phoenix, diretto dal debuttante Simon Kinberg. Una dichiarazione rilasciata a nome di Singer afferma che il regista “nega categoricamente” le accuse mosse contro di lui.

La Fox ha recentemente interrotto la produzione del film biografico di Singer sui Queen, Bohemian Rhapsody, prima di licenziarlo dal suo ruolo di regista. Singer è stato sostituito dal regista di Eddie the Eagle Dexter Fletcher.

Articoli correlati