Era il 1979 e Alien di Ridley Scott arrivava nei cinema, sette anni dopo – nel 1986 – era il turno di Aliens – Scontro finale di James Cameron. Il 6 novembre 1983 Will Byers scompare nel Sottosopra. Era solo questione di tempo prima che la serie Netflix Stranger Things 2 rendesse tributo ad uno dei franchise più celebri della storia del cinema, tra i simboli più prominenti degli anni Ottanta.

Non è il primo poster di Stranger Things 2 a rendere omaggio ad altri film simbolo dell’epoca che guida come un filo rosso la serie. Pensiamo a quello dedicato a Stand by Me, quello di Nightmare o L’implacabile. Quello ad Alien non è certo l’ultimo tributo che la serie renderà ai classici anni Ottanta, in fondo manca ancora parecchio tempo all’uscita della seconda stagione, che avverrà il 27 ottobre.

Già all’interno della serie c’era stato un piccolo tributo al franchise di Ridley Scott, quando Hopper (David Harbour) e Joyce Byers (Winona Rider) si sono avventurati nel Sottosopra alla fine della prima stagione, ogni dettaglio gridava Alien! L’atmosfera e il paesaggio sembravano usciti direttamente dal classico sci-fi. Potete vedere il poster qui sotto, confrontato con quello originale:

Stranger Things 2 Stranger Things 2

In Stranger Things 2 torneranno Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Matthew Modine, Noah Schnapp e Joe Keery. Tra le new entry troviamo Dacre Montgomery e Sean Astin.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE