Spider-Man cinematographe.it

Spider-Man: Far From Home è pieno di easter egg e riferimenti alla mitologia del personaggio di Spidey e al Marvel Cinematic Universe in generale; sembrerebbe tuttavia che i fan più attenti abbiano scovato un elemento in particolare, che lancerebbe i Fantastici Quattro nell’Universo Marvel dopo la recente acquisizione della Fox da parte della Disney.

ALLERTA SPOILER per Spider-Man: Far From Home

La maggior parte della apparizioni di Spidey nel MCU sono state nei cross-over evento degli Avengers, ma Spider-Man: Far From Home, rilasciato negli USA lo scorso 4 Luglio, include una serie di piccoli dettagli riguardanti non solo la storia editoriale e la vita personale di Spider-Man/Peter Parker – tipo le iniziali B.P. – Ben Parker/Zio Ben – sulla valigia da viaggio, o Flash che legge il fumetto riguardante le origini di Hydro-Man – uno degli Elementali. Altri riferimenti riguardano perlopiù immagini di Tony Stark – dopo i recenti eventi di Avengers: Endgame (2019).

Spider-Man: Far From Home – Chi ospiterà adesso l’Avengers Tower?

Molti fan hanno potuto notare easter-egg riguardanti l’arrivo imminente di personaggi appartenenti alla Fox nelle decadi passate. Verso la fine di Spider-Man: Far From Home qui la recensione –  l’inquadratura si sposta sulla Avengers Tower in costruzione, con un enorme cartello che recita “Non possiamo aspettare a mostrarvi cosa ci sarà dopo” separato da 1 > 2 > 3 > ?.” 

Sembrerebbe quindi – anche se ci muoviamo nel puro campo della speculazione – che l’Avengers Tower diventerà presto la dimora ufficiale dei Fantastici Quattro – nei fumetti nota come Baxter Building – probabilmente acquistata da Reed Richards dalle Stark Industries. In alternativa potrebbe essere una sorta di improprio countdown verso l’inizio della Fase 4, ma l’ipotesi Richards/Baxter è certamente più suggestiva e narrativamente affascinante.

Spider-Man: Far From Home – Messaggi in codice e Tavole da Surf

Un ulteriore legame con il nuovo franchise acquisito dalla Fox presente in Spider-Man: Far From Home riguarda invece un personaggio collaterale ai Fantastici Quattro. In una particolare sequenza Happy Hogan (interpretato da Jon Favreau) deve consegnare un messaggio in codice a Nick Fury (interpretato da Samuel L. Jackson) riguardante una qualche tavola da surf – che nel mondo Marvel può significare soltanto una cosa – una tacita introduzione di Silver Surfer nel Marvel Cinematic Universe. 

Silver Surfer Cinematographe

Nulla di questi piccoli easter-egg vengono inseriti nel MCU casualmente, se ci sono è a ragion veduta; se per gli X-Men ci vorrà molto tempo prima di poterli vedere interagire con gli Avengers – vista la recentissima chiusura del franchise – per i Fantastici Quattro il discorso sembrerebbe aver preso una piega ben diversa tanto da poter immaginare un loro stand-alone già all’interno della Fase 4.

Spider-Man: Far From Home, diretto da Jon Watts, verrà rilasciato nelle sale italiane il 10 Luglio 2019. Di seguito la trama:

La pacifica vacanza in Europa di Peter Parker prende una svolta inaspettata quando Nick Fury si presenta all’improvviso nella sua stanza d’albergo chiedendogli di collaborare a fermare il malvagio Mysterio, intenzionato a devastare il continente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto