Margot Robbie: i migliori film della bellissima Harley Quinn

I migliori film della dea di Hollywood, da The Wolf of the Wall Street a Tonya passando per Suicide Squad.

Bionda, pazza, divertente, simpatica, affascinante, intelligente; una brava attrice, capace di far cadere tutti ai suoi piedi, sia uomini che donne. Non stiamo parlando della dea dell’amore e della bellezza, Afrodite, ma di Margot Robbie, la nuova dea di Hollywood, che in pochissimi anni – come un uragano in piena estate – ha raggiunto un successo clamoroso, conquistando davvero tutti, indipendentemente dal ruolo che interpreta.

Margot Elise Robbie, nata il 2 luglio del 1990, ha iniziato ufficialmente la sua carriera di attrice in alcuni film indipendenti, per poi raggiungere un discreto successo nella soap opera Neighbours. Il trampolino di lancio è stato però il film The Wolf of the Wall Street di Martin Scorsese, in cui ha recitato al fianco di colossi del mondo del cinema, come ad esempio il famigerato Leonardo DiCaprio. L’attrice da allora non si è mai fermata, entrando in diverse vesti, da quelle della bellissima Jane Porter in The Legend of Tarzan, fino ad arrivare alla squilibrata Harley Quinn in Suicide Squad, film per il quale l’attrice è entrata nelle grazie di tutti i bambini ormai fissati con il suo personaggio.

Il riconoscimento per le sue impeccabili interpretazioni arriva però nel 2017, quando l’attrice interpreta la pattinatrice Tonya Harding nel film I, Tonya, facendo venire la pelle d’oca a quanti avevano dato per scontato che un ruolo così imponente non era adatto a un’attrice che fino ad allora si era distinta solo per aver interpretato una pazza dai capelli colorati, che colpiva chiunque con una mazza da baseball. Invece I, Tonya è stato un riscatto per Margot Robbie, tanto da ricevere anche la nomination agli Oscar, nella categoria Migliore attrice protagonista.
Questi sono solo alcuni dei film che hanno segnato la carriera della Robbie, ma vediamo nel dettaglio quali sono le pellicole che hanno reso celebre la sua filmografia.

Leggi anche Margot Robbie su I, Tonya: “Mai stata così nervosa per un film”

5 perle nella filmografia di Margot Robbie, da The Wolf of Wall Street a Tonya

5. The Wolf of the Wall Street

The Wolf of Wall Street è un film del 2013 diretto da Martin Scorsese e interpretato da Leonardo DiCaprio

Quando Martin Scorsese scelse Margot Robbie per il suo ruolo in The wolf of the wall street, la definì una donna con un’audacia unica e con le caratteristiche che ricordano le dive della Hollywood classica. In questo film la Robbie interpreta l’amante di Jordan, che diventerà ben presto la sua compagna, nonché futura sposa. Una donna sexy che, nonostante abbia conquistato il cuore di Jordan, gli ricorda sempre che è lei la donna della sua vita, quella con cui lui resterà per sempre. Il ruolo della Robbie è alquanto sexy, e a tal proposito, l’attrice ha rivelato: “All’inizio ero totalmente pietrificata, non importa quanto mi fossi preparata prima mentalmente, ero lo stesso molto nervosa. Ma poi non fai che girare ancora e ancora e, alla fine del film, c’era così tanta nudità che nessuno era preoccupato di doversi svestire”.

4. Focus – niente è come sembra

Infinity

Purtroppo, molto spesso capita che l’attrice che vedete sul grande schermo, non è in realtà la prima scelta del regista. Così è capitato anche per il ruolo di Jess Barrett. Prima della Robbie, infatti, per la protagonista femminile di Focus – niente è come sembra furono scelte Emma Stone (affiancata a Ryan Gosling), Kristen Stewart (poi scartata per la troppa differenza di età con Will Smith), Michelle Williams, Jessica Biel e tante altre. In questo film la Robbie interpreta la compagna di un uomo che vuole portare a termine una truffa da milioni di dollari, qualcosa di importante, che gli permetterà di sistemare tutti i suoi problemi.

3. The legend of Tarzan

The Legend of Tarzan

Tutti conoscono la storia di Tarzan e di come abbia conosciuto Jane, che diventerà poi la donna della sua vita. In The Legend of Tarzan, il protagonista impara la vita civile, la vita degli uomini, dei suoi simili. Perché? Semplicemente perché il suo amore per Jane lo porterà lontano dalla sua vera casa, a cui farà ritorno quando sa che la sua famiglia è in pericolo. In questo caso, Margot Robbie è la dolce Jane, che accompagnerà Tarzan anche in questa avventura, stando al suo fianco e dimostrando che sa essere anche lei una donna della foresta, capace di salvare la famiglia di suo marito.

2. Suicide Squad

The Suicide Squad Cinematographe

Non si poteva non inserire nella lista dei migliori film della Robbie quello che l’ha portata nella rosa delle migliori attrici di Hollywood. In Suicide Squad Margot Robbie è una psicopatica, supercriminale, ex psichiatra e innamorata del Joker. A detta della stessa attrice che l’ha interpretata, la Quinn è uno dei membri più manipolativi della squadra, “letteralmente pazza di Joker. Ma lei lo ama. Ed è davvero un rapporto malsano e disfunzionale, ma coinvolgente”.

Leggi anche Margot Robbie: “Sono costretta a spendere molto per la mia sicurezza”

1. Tonya

margot robbie, i tonya, cinematographe

Si conclude la classifica con quel film che ha segnato davvero la carriera della Robbie, dato che l’attrice è anche stata nominata agli Oscar nella categoria Miglior attrice protagonista. In questa pellicola, Margot Robbie non interpreta “la donna di”, ma interpreta una donna intraprendente, una pattinatrice ambiziosa, che arriva anche a commettere uno scandalo sportivo, pur di partecipare ai Giochi Olimpici invernali.

Leggi anche Tonya: la vera storia della pattinatrice Tonya Harding