I 20 film romantici da vedere (non solo a San Valentino), dai più recenti ai grandi classici

- Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2017 11:30 - Tempo di lettura: 8 minuti

Chi non ha mai passato una serata avvolto tra le coperte, in pigiama, tra un gelato al cioccolato e uno stuolo di fazzoletti usati per tamponare le innumerevoli lacrime che uno degli innumerevoli film romantici ci ha provocato? Probabilmente tutti almeno una volta nella vita e periodicamente sentiamo nuovamente il desiderio di affondare tra i cuscini del letto o del divano per lasciarci travolgere dalle tipiche storie da film dove l’amore tra lui e lei trionfa al suono di campane in festa, con uno bacio che si staglia contro il tramonto.

Perché sognare con occhi a cuoricino a volte fa bene allo spirito e noi di Cinematographe abbiamo deciso di stilare la lista di alcuni dei migliori film romantici da vedere per aiutarvi in quelle serate dove vi sentite bisognosi di dolcezza! Un catalogo che spazia tra generi diversi, favole senza tempo e passioni pulsanti, dalla classica commedia americana al dramma indipendente, ripercorrendo amori shakespeariani e tormenti adolescenziali.

I 20 film romantici da vedere, dai più recenti ai grandi classici

20. Notting Hill, quando una semplice ragazza è davanti a un semplice ragazzo…

Dal nome di uno dei quartieri residenziali di Londra, Notting Hill è tra le storie d’amore più famose e amate della storia del cinema. Con protagonisti due giovanissimi Hugh Grant e Julia Roberts, l’incontro tra un ragazzo comune ed una star di Hollywood è capace fin dalla sua uscita nel 1999 ha scaldare i cuori del pubblico, tutti emozionati nell’essere dei semplici spettatori di fronte ad un semplice film che chiedono a quest’ultimo di lasciarsi amare.

Leggi qui la ricetta d’amore ispirata al film!

19. Harry ti presento Sally, la storia d’amore che sboccia non solo perché è Capodanno

Un uomo e una donna non possono essere amici perché un uomo vorrà sempre andare a letto con quella donna. Allora l’unica alternativa è diventare amico della donna che si ama. Una commedia immortale uscita nel 1989 con protagonisti Meg Ryan e Billy Cristal, un rapporto scandito nel tempo e un sentimento maturato negli anni.

18. Romeo + Giulietta di William Shakespeare, l’amore tragico nella follia di Baz Luhrmann

Un giovanissimo, affascinante, passionale Leonardo Di Caprio vive in chiave moderna e psichedelica l’amore che William Shakespeare ha decantato. Innamorato della Giulietta interpretata da Claire Danes, nel 1996 l’attore consumava il suo fervore nelle atmosfere postmoderne nel riadattamento del regista australiano, un film struggente sull’amore e la morte.

17. Shakespeare in Love, quando il poeta si innamorò della sua attrice

Di nuovo Shakespeare, di nuovo una storia d’amore destinata ad essere ricordata. Vietato alle donne di esibirsi su un palcoscenico, la protagonista Viola interpretata da Gwyneth Paltrow veste i panni di un uomo per poter recitare, ma viene scoperta dal drammaturgo inglese che per l’occasione ha le sembianze di Joseph Fiennes. Una storia da Oscar che vinse nel 1999 sette premi agli Academy Awards, un sentimento dolce ed insieme passionale che segnerà le vite dei personaggi per sempre.

16. Titanic, il Cuore dell’Oceano

Quattordici nomination e undici premi Oscar per una delle storie d’amore più conosciute della storia del cinema mondiale. Partendo dal reale, tragico destino che toccò al Titanic, nave partita il 4 aprile 1912 e poi affondata, il regista James Cameron riprende il sentimento nato tra due giovanissimi Kate Winslet e Leonardo Di Caprio, appartenenti a differenti classi sociali e per questo ostacolati dalle convenzioni del tempo. Un amore che sfiderà i pregiudizi e che regalerà alcuni dei momenti più iconici della settima arte.

15. Pretty Woman, da donna di strada a principessa

Tra i film romantici preferiti da un gran numero di ragazze appare sicuramente il classico del 1990 di Gary Marshall Pretty Woman, vera e propria favola dove la ragazza di strada Julia Roberts incontra per caso il suo principe, l’enigmatico Richard Gere. Da un appartamento piccolo e disordinato, la protagonista finirà in un enorme e lussuosa stanza d’albergo, facendo innamorare a poco a poco quell’uomo ombroso e solitario.

14. Love Story, amore cult anni Settanta

Tra i cult movie romantici degli anni Settanta spicca su tutti il classico Love Story diretto dal regista Arthur Hiller, una storia d’amore nata sotto una cattiva stella. Tra sogni irrealizzati, matrimoni intimi e la speranza di creare insieme un futuro, il film racconta della relazione tra Oliver e Jennifer, con un epilogo che stringe i cuori.

13. 10 cose che odio di te, le difficoltà dell’essere adolescenti

Il talentuoso e troppo prematuramente scomparso Heath Ledger cerca di sedurre per scommessa la scontrosa Julia Stiles, e dalla loro prima conflittuale poi tenera unione nasce uno dei film romantici adolescenziali più romantici di sempre: 10 cose che odio di te. L’entrata in collisione di due mondi estranei che genera la scintilla per un sentimento puro e sincero, ma che deve fare i conti con i presupposti sul quale è nato.

12. I segreti di Brokeback Mountain, l’amore tenero e nascosto dei cowboy

Ancora Heath Ledger per uno dei film più toccanti e sofferti sull’amore celato. Innamorato del co-protagonista Jake Gyllenhaal, i due personaggi vivono nei territori montuosi dei Wyoming e tengono nascosto il loro amore troppo scabroso per i tempi che corrono. Considerato uno dei migliori film del decennio 2000-2010, I segreti di Brokeback Mountain è il dramma amoroso di due cowboy costretti a soffrire, ma i quali rimarranno per sempre legati.

11. I ponti di Madison County, Eastwood e Streep immersi nell’amore

Diretto ed interpretato nel 1995 da Clint Eastwood affiancato dalla regina dello schermo, la meravigliosa Meryl Streep, che si aggiudicò per l’occasione una nomination agli Oscar. Nei panni rispettivamente di un fotografo e di una casalinga, il film viene narrato attraverso oggetti e diari della donna, la quale vuole far conoscere ai propri figli quanto intimamente fu legata ad un uomo che non era loro padre. Film e recitazione intensi, una delle più prodonde storie d’amore.

10. Le pagine della nostra vita, quando un amore non finisce mai

La quintessenza del romanticismo racchiusa nell’intramontabile Le pagine della nostra vita, ritratto di due anime gemelle che pur separate non hanno mai smesso di amarsi. Una storia scolpita nel cuore di moltissimi spettatore che dal 2004 ad oggi continua a far versare fiumi di lacrime, a ricordare quasi la favolosa scena della dichiarazione d’amore del protagonista Ryan Gosling sotto una pioggia torrenziale.

9. Il diario di Bridget Jones, l’inguaribile pasticciona nel mezzo di due amori

Tutte le donne si sono sentite meno sole quando uscì nel 2001 la commedia Il diario di Bridget Jones, una simpatica pasticciona con qualche chilo di troppo e qualche sigaretta in eccesso che riuscì, nonostante la sua infrenabile lingua e la sua serie infinita di gaffe, ad attirare a sé sia l’affascinante avvocato interpretato da Colin Firth che il donnaiolo Hugh Grant. Un film che ha insegnato a molte che la formula migliore è rimanere buffamente sé stesse.

8. Love Actually, una serie di amori natalizi

Film corale scritto e diretto da Richard Curtis, la commedia romantica Love Actually si avvale di un cast corale di grandissimi nomi e di una moltitudine di intrecci tutti infiocchettati da un’atmosfera natalizia e legati principalmente da un unico tema: l’amore. Tra risate e riflessioni, Love Actually è un’opera da vedere anche finito il periodo delle feste.

7. Moulin Rouge!, la cosa più importante che puoi imparare è amare e lasciarti amare

Ispirato a La traviata di Giuseppe Verdi, il meraviglioso musical del 2001 con protagonisti Nicole Kidman e Ewan McGragor è una delle dichiarazioni d’amore più romantiche e appassionate del cinema. Diretto da Baz Luhrmann, il film si avvale di canzoni stupende interpretate dai protagonisti in un ambiente dalle incredibili scenografie a ricreare un mondo tra il bohémien e il pop. La storia d’amore tra il diamante splendente Satine e lo scrittore Christian è tra le più belle del genere musicale e non solo.

6. Amore e altri rimedi, la malattia che viene sconfitta dall’amore

Anne Hathaway e Jake Gyllenhaal sono i protagonisti di un amore che affronta le difficoltà di una malattia grave. Affetta da una forma prematura di Parkinson, la protagonista Maggie non vuole instaurare una relazione seria per paura di dover soffrire troppo, partendo da del semplice sesso per finire poi a provare per il co-protagonista Jamie un sentimento di puro di affetto. Un amore capace di dividere il peso delle avversità.

5. Ricatto d’amore, il sentimento che può nascere tra boss e segretario

Divertente, allegra, spensierata, la commedia romantica con Sandra Bullock e Ryan Reynolds trascina via i pensieri per regalare allo spettatore del tempo leggero e libero da preoccupazioni. Con trovate esilaranti ed un ritmo ferrato che riesce bene a calibrare ironia e romanticismo, Ricatto d’amore punta sulla sua aria scanzonata per far ridere ed innamorare il pubblico.

4. Questione di tempo, la bellezza dell’amore quotidiano

Straordinaria è la storia di Questione di tempo perché assolutamente slegata dagli stilemi classici del romanticismo, ma completamente incentrata – pur avvalendosi di un elemento fantastico – sulla bellezza di un amore semplice e quotidiano. Protagonista Domhall Gleeson capace di muoversi nel tempo, il ragazzo usa il suo potere per cercare l’amore della sua vita, trovandolo nella dolce figura di Rachel McAdams. Un film bellissimo.

3. Blue Valentine, il confronto tra l’amore del presente e del passato

Genere indipendente con protagonisti Ryan Gosling e Michelle Williams, il film diretto da Derek Cianfrance racconta la fine di un amore passando mettendo a confronto la felicità e il trasporto di un tempo con un presente stanco e distaccato. Un finale tra i più struggenti e distruttivi di sempre, film da vedere quando si sente il bisogno di piangere.

2. Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore, la purezza e la fuga dei piccoli ragazzi

Uscito nel 2012 e diretto dall’esteta cinematografico Wes Anderson, il film racconta della fittizia isola di New Penzance nell’anno 1965, quando un giovanissimo scout, l’innamorato Sam, e una sveglia ragazzina, l’innamorata Suzy, escogitano un modo per fuggire insieme verso il sentiero dei Chickchaw, una tribù indiana. Curato nei minimi dettagli e dalla chiara presenza dell’inconfondibile stile del regista, Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore è un dolcissimo regalo che Anderson dona al pubblico, il quale può godere dell’ingenuità e della stramberia del primo amore.

1. La La Land, dedicato ai folli, ai sognatori e agli innamorati

Il successo cinematografico del 2017 può già considerarsi parte dei migliori film romantici della storia. E non per la sua struttura classica, l’incontro tra un ragazzo ed una ragazza, ma semplicemente per i suoi minuti finali, quell’ultima sequenza che ha rapito, stregato, ammaliato e insieme distrutto il cuore di milioni di spettatori. Un finale che racchiude il senso più elevato dell’amore.

Leggi anche