X-Men: Fear the Beast - Cinematographe.it

La sceneggiatura dello spin-off X-Men: Fear The Beast si ispirava a La Cosa di John Carpenter

A volte per fermare un mostro, devi diventarlo. L’attore Nicholas Hoult ha interpretato il personaggio degli X-Men Hank McCoy aka Bestia in diversi film, tra cui L’inizio, Giorni di un futuro passato, Apocalisse e Dark Phoenix di quest’anno, e ad un certo punto l’idea di un film spinoff è stata sollevata. Infatti, una sceneggiatura è stata scritta per un film intitolato X-Men: Fear the Beast, ma purtroppo non è arrivata molto lontano.

In una chat con THR, l’editore e compositore di lunga data degli X-Men John Ottman ha condiviso i dettagli del progetto non realizzato, che è stato scritto dal suo assistente Byron Burton. Per farla breve, Burton ha lanciato Ottman nel film spin-off di Beast, e Ottman è rimasto così impressionato dalla sceneggiatura che ha scritto subito dopo che in realtà ha cercato di farla girare alla Fox.

X-Men: lo spin-off su Bestia avrebbe incluso Sinistro e Wendigo

L’architetto dell’universo Simon Kinberg, tuttavia, non ha voluto leggerla.THR descrive in dettaglio la sorprendente sequenza di apertura della storia: “La sceneggiatura, ambientata alla fine degli anni ’80, inizia in un villaggio Inuit innevato che viene perseguitato da una misteriosa creatura.” Ottman ha spiegato al sito: “Volevamo avere il tenore de La Cosa di John Carpenter, in cui ti trovi in questo ambiente inospitale.

X-Men: Fear the Beast comprendeva anche Wolverine e finiva con la rivelazione di Mr. Sinister. Potete leggere l’intero script QUI.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online