mark hamill star wars: gli ultimi jedi diverso

Mark Hamill ha recentemente rivelato che la Lucasfilm che Star Wars 8 mostri un Luke Skywalker mai visto prima. Mancano meno di 90 giorni dal momento in cui Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema e altre news cominciano ad affacciarsi man mano che la data di uscita si avvicina. Mentre il cast e la Lucasfilm hanno fatto un notevole lavoro per mantenere riservati gli aspetti specifici del film, ci sono piccoli indizi che inevitabilmente sono trapelati, come la trama, scaturita dalle Tropp Trading Cards rilasciate in occasione del Force Friday.

Mark Hamill è stato intervistato dal sito russo Mirf.ru. La nuova intervista fa luce su ciò che Hamill e la Lucasfilm volevano fare con Luke questa volta. L’attore ha menzionato che nel corso degli anni suo figlio ha iniziato a leggere la storia di Luke Skywalker attraverso i vari libri e fumetti pubblicati nel corso degli anni. Dopo che suo figlio ha condiviso alcune storie, Hamill ha inconsciamente portato alcune di quelle idee con sé, alla produzione del film.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi – come apparirà Luke Skywalker?

Quando la produzione di Star Wars: Gli Ultimi Jedi è iniziata Mark Hamill ha cominciato a condividere le sue idee sulla direzione che il personaggio di Luke avrebbe potuto intraprendere, ma il regista Rian Johnson e la Lucasfilm hanno continuato a dirgli che quelle idee già esistevano in un modo o nell’altro nei libri e fumetti e che la loro intenzione era conferire una sguardo fresco a Luke. Queste le parole di Mark Hamill in merito:

“E poi, quando ho proposto alcune idee, mi è stato spesso detto che erano già contenute in un libro o in un fumetto. E lo studio voleva mostrare Luke in un modo in cui non era mai stato visto prima”.

Mark Hamill ha anche accennato a cos’è accaduto a Luke tra Il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza:

“Da Il Risveglio della Forza, sapete qual è stato il destino dell’Accademia Jedi, dove Luke stava preparando una nuova generazione di Cavalieri, e che suo nipote si rivolse al Lato Oscuro della Forza e uccise altri discepoli. Credo che Luke fosse stupito e devastato, il che lo ha costretto ad andare in esilio. Ovviamente questa è solo una piccola frazione di quello che gli è successo negli anni tra Il Ritorno dello Jedi e l’episodio VIII e non posso più dire altro. I dettagli sono nel prossimo episodio”.

Anche se Hamill non è in grado di entrare maggiormente nel dettaglio, è bello ascoltare dalla bocca dell’attore alcuni degli elementi che hanno portato alla “prospettiva triste” di Luke ne Gli Ultimi Jedi. Mentre non sappiamo ancora come la storia di Luke si evolverà, sappiamo che sarà qualcosa che i fan di Star Wars non hanno mai visto o letto prima.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto