Fra gli iconici personaggi che faranno ritorno in Star Wars: Gli Ultimi Jedi non mancheranno Chewbacca, nel cui costume rivedremo Joona Suotamo.

Nell’episodio VIII, diretto da Rian Johnson, vedremo il nostro Wookie preferito in pieno lutto, avendo perso l’amico di una vita Han Solo (Harrison Ford), ucciso per mano di Kylo Ren (Adam Driver) ne Il risveglio della Forza.

Il regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, parlando a EW, ha parlato proprio del modo in cui Chewbacca vivrà la nuova avventura, anticipando un personaggio diverso da quello che abbiamo imparato a conoscere:

“Chewie sta bene. È dura. Ovviamente è stata una grossa perdita per lui, ma sapete, è Chewie. È forte. Un po’ più irascibile del solito. Ha delle grosse spalle da Wookie e ha anche una nuova missione. Ha Rey e lei è qualcuno a cui, per certi versi, Han ha passato il testimone. Perciò penso che questo sarà d’aiuto. Se Chewie rimanesse disoccupato a poltrire a casa, le cose si farebbero un po’ più dure, invece ha un obiettivo su cui concentrarsi.”

Ovviamente, oltre a Chewbacca, la morte di Han Solo ha avuto pesanti conseguenze sulla Principessa Leia e molti fan attendono di scoprire il ruolo dell’ex principessa in Star Wars: Gli Ultimi Jedi in seguito alla scomparsa di Carrie Fisher, che le dava volto.

Il secondo pilota del Millennium Falcon sarà inoltre protagonista dello spin-off su Han Solo, che racconterà i primi anni di scorribande dei due contrabbandieri spaziali. Il film è al momento in produzione nelle mani di Ron Howard.

L’uscita di Star Wars: Gli Ultimi Jedi è fissata in Italia al 13 dicembre. Rian Johnson, regista del film, è anche autore della sceneggiatura.