X-Men: Apocalisse Bryan Singer - Cinematographe.it

Secondo la protagonista di X-Men: Dark Phoenix non è stato facile essere diretta da Bryan Singer

Non è un segreto che i film sui supereroi siano ovunque. Il genere dei fumetti è molto popolare, quindi tonnellate di studios stanno cercando di entrare nel gioco. Ma prima che i film sui fumetti diventassero un luogo comune, la serie X-Men era già lì. A partire dal 2000, la proprietà mutante-centrica ha regolarmente rilasciato nuovi successi, con Dark Phoenix che arriverà quest’estate.

Sophie Turner è protagonista di Dark Phoenix, dopo essere stata presentata come una giovane mutante in X-Men: Apocalisse. Quel film è stato diretto dal creatore del franchise Bryan Singer e ha portato alcuni nuovi personaggi al fianco del gruppo di X-Men: L’inizio e di Oscar Isaac. Ma secondo la Turner, non è stato divertente lavorare con il controverso regista. Di recente ha parlato di questo argomento, citando i recenti commenti di Rami Malek su Bryan Singer.

Red Sonja: Bryan Singer rimosso dall’incarico di regista del film

Come l’attrice ha detto: “Il nostro tempo insieme è stato, come ha detto Rami, spiacevole“. Anche se diventare una supereroina è stato un grande successo per Sophie Turner, non sembra che le sia piaciuto lavorare al fianco di Bryan Singer in X-Men: Apocalisse. Alla fine sembra aver perseverato, dato che sarà il personaggio titolare di Dark Phoenix.

I commenti di Sophie Turner provengono dal suo recente profilo di Rolling Stone. Bryan Singer ha avuto una lunga carriera come regista, ma attualmente ha la sua parte di controversie. Singer è stato recentemente accusato di cattiva condotta sessuale ed è stato apparentemente rimosso da un progetto di varietà, in risposta. È stato notoriamente rimosso da Bohemian Rhapsody prima che fosse completato, il che ha messo a repentaglio il progetto durante le riprese. E di recente, Singer è stato rimosso dal suo reboot Red Sonja.

Nella sua conversazione con Rolling Stone, Sophie Turner ha menzionato direttamente la star di Bohemian Rhapsody, Rami Malek. Circa due mesi fa, Malek ha infine interrotto il silenzio su Bryan Singer, sulla scia delle sue accuse di cattiva condotta sessuale.

Potrete vedere Sophie Turner tornare nei panni di Jean Gray quando Dark Phoenix arriverà nei cinema il 7 giugno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online